HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Papers

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia
Seleziona per tag:

"Il valore economico del recupero - La normativa ambientale sugli oli minerali usati"

"Il valore economico del recupero - La normativa ambientale sugli oli minerali usati"

Autori: Sole 24 Ore - Rivista Italiana di Management - Conou 

IN SINTESI: Numero speciale de L’IMPRESA - Aggiornamenti normativi sulla gestione e detenzione degli oli mineralioli minerali
Idrocarburi ricavati da sostanze minerali (asfalti, bitumi, carboni, ecc) che trovano impiego come oli lubrificanti nei motori, grazie alla loro viscosità.
usati
. Offre alle aziende di raccolta e a tutto il sistema le opportunità di individuare tempestivamente la frazione di olio usato che potrebbe ancora sfuggire alla raccolta o essere raccolta meglio; alcune "istruzioni per l'uso" per migliorare la qualità dell’olio raccolto che renderebbero il prodotto raccolto più facilmente rigenerabile.

 

Leggi il documento


"XIV edizione del Rapporto Rifiuti Speciali”

Autore: ISPRA

IN SINTESI: Il “Rapporto Rifiuti Specialifornisce un quadro completo di informazioni sui rifiuti definiti “speciali”, ovvero tutti i rifiuti non urbani: sono quelli legati ad attività produttive e derivanti da quelle agricole, industriali, di costruzione e demolizione e dal settore del trattamento dei rifiuti. Quanti sono i rifiuti speciali? Che fine fanno?

Leggi il documento


"Gli adolescenti, lo sviluppo sostenibile e il riciclo"

Autore: Astra Ricerce - Comieco RicicloRiciclo
Operazione grazie alla quale è possibile recuperare un materiale avviandolo a trattamenti specifici per poterlo riutilizzare.
Aperto

IN SINTESI: risultati della ricerca quantitativa sugli adolescenti italiani: loro conoscenze e comportamenti rispetto alle tematiche ambientali. Emerge una generazione attenta all’ambiente e desiderosa di impegnarsi in prima persona, a partire dalla raccolta differenziataraccolta differenziata
Raccolta di rifiuti raggruppati per tipologia (per esempio, carta, vetro, plastica) al fine di riciclarli rendendo più facile lo smaltimento e valorizzando il rifiuto stesso come materia prima. Ogni Comune stabilisce le modalità di raccolta.
fatta regolarmente dall’80% del campione e considerata un gesto di civiltà.

comunicato stampa COMIECO

Leggi il documento


"I combustibili solidi secondari, CSS, e la normativa nazionale"

Autore: VV.AA. - Ecomondo 2012

IN SINTESI: Presentazioni, Atti del Convegno, ECOMONDO 2012 - Rimini 7 Novembre 2012 - I Combustibili Solidi Secondari, CSS: Possono derivare dal trattamento di frazioni omogenee e opportunamente selezionate di rifiuti urbani (RSU), rifiuti industriali, rifiuti commerciali, rifiuti da costruzione e demolizione, fanghi da depurazione delle acque reflue civili e industriali non pericolosi, ecc.

Leggi il documento


"Utilizzo Efficiente del Digestato: Monitoraggio degli effetti sulla fertilità del terreno"

Autore: M. Rancati, M. Piombino - Pioneer Hi-Bred Italia

IN SINTESI: Il digestato è ormai riconosciuto come sottoprodotto con proprietà agronomiche del tutto assimilabili a quelle dei fertilizzanti di sintesi in commercio, quindi da considerare come un "fertilizzante rinnovabile"

Leggi il documento


"L'Italia oltre la Crisi, Edizione 2013 - Rapporto Legambiente"

Autore: Legamiente - Istituto Ambiente Italia

IN SINTESI: Rapporto che presenta un’analisi degli ultimi dieci anni di “non governo” del territorio e delle politiche sociali attraverso una serie di Indicatori sociali e Ambientali e propone idee e proposte concrete per avviare una Economia Low Carbon attenta alle persone e ai territori, perché uscire dalla crisi è possibile e alcuni segnali positivi di cambiamento stanno già emergendo.

Leggi il documento


"Rapporto sulla Green Economy 2012 - Scheda sui sei Settori Strategici"

Autore: ENEA

IN SINTESI: Rapporto sulla Green Economy, rassegna dei sei settori ritenuti strategici per una conversione ecologica dell’ economia: ecoinnovazione, efficienza e risparmio energeticorisparmio energetico
Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
, fonti rinnovabilifonti rinnovabili
Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell'uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
- il sole
- il vento
- l'acqua
- la geotermia
- le biomasse
, usi efficienti delle risorse e ricicloriciclo
Operazione grazie alla quale è possibile recuperare un materiale avviandolo a trattamenti specifici per poterlo riutilizzare.
dei rifiuti, filiere agricole di qualità ecologica e mobilità sostenibile. Alcune delle indicazioni settore per settore.

Leggi il documento


"Biomasse - Biogas: La Valorizzazione energetica delle biomasse-RSU"

Autore: V. Pignatelli - Itabia

IN SINTESI: Articolo - Trovare soluzioni praticabili, economicamente valide e replicabili al problema della valorizzazione energetica della FORSU (Frazione Organica dei Rifiuti Solidi Urbani) rappresenta per il nostro Paese un obiettivo di primaria importanza, che dovrebbe essere supportato anche con adeguati meccanismi di incentivazione, non solo economico, ma anche, ad esempio, con lo snellimento delle procedure autorizzative.

Leggi il documento


"Studio - I RAEE Domestici Generati in Italia"

Autore: EcoDom - Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici

IN SINTESI: Lo studio, primo nel suo genere in Italia, fornisce evidenze a supporto della futura definizione dei target di raccolta, in particolare quantificando i RAEE domestici generati dai cittadini ed evidenziando sia le abitudini e le modalità di dismissione dei RAEE, sia i principali flussi complementari,
alternativi al Sistema RAEE, che ad oggi intercettano quote rilevanti di rifiuti.

Leggi il documento


"Rapporto sul Recupero Energetico da Rifiuti Urbani in Italia"

Autore: ENEA - Federambiente

IN SINTESI: Questa indagine ha permesso di individuare sul territorio nazionale, alla data del 31/12/2010, la presenza di 53 impianti per il Trattamento Termico di RU e di alcune categorie di Rifiuti speciali; di questi 50 sono stati effettivamente operativi nel corso del 2010, essendo rimasti in esercizio per un periodo sufficientemente prolungato

Leggi il documento


"Quaderno ENEA sull'Efficienza nel settore delle Reti Energetiche"

Autore: ENEA - Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
 e lo sviluppo economico sostenibile - Luglio 2011

IN SINTESI: In questo quaderno dedicato all'efficienza delle reti elettriche e termiche, ENEA offre una panoramica sul settore fornendo un quadro di riferimento internazionale circa la diffusione mondiale degli impianti, la tecnologia e le prospettive di sviluppo futuro del mercato e della tecnologia.

Leggi il documento


"Studio - Atteggiamento degli Italiani nei confronti del Recupero e Riciclaggio degli Elettrodomestici"

Autore: Ipsos Pubblic Affairs & EcoDom

IN SINTESI: La presentazione illustra lo scenario italiano in base ad un campione su 1206 interviste effettuate in 6 regioni

Leggi il documento


 

Pagina 1 di 1: 1

Innovazione: L'IoT per la progettazione intelligente di Smart City e Smart Spaces13/09/2018
Innovazione: L'IoT per la progettazione intelligente di Smart City e Smart Spaces

Smart City e Smart Spaces: la progettazione intelligente parte dall’IoT Se ne parla a ILLUMINOTRONICA, dal 29 novembre all’1 dicembre a...Leggi tutto

Efficienza energetica: Un manifesto per lo sviluppo in Italia13/09/2018
Efficienza energetica: Un manifesto per lo sviluppo in Italia

Il FIRE ha redatto il Manifesto per lo sviluppo dell'efficienza energetica Il suo contenuto evidenzia ed illustra come l'efficienza energetica...Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'importanza di interpretare big data ed analytics20/06/2018
Efficienza energetica: L'importanza di interpretare big data ed analytics

Uno dei principali elementi su cui si gioca la concorrenza tra aziende è l’innovazione. In termini di efficienza energetica, quali sono le...

Leggi tuttoArchivio

Modello, struttura e processi dell'economia circolare

L'economia circolare prende spunto dai meccanismi di retroazione (non lineari) che contraddistinguono i sistemi viventi e assume che i sistemi...

Guarda

Internet of Things: La Top 7 dei progetti piu' rivoluzionari

Internet of Things è un neologismo riferito all'estensione di Internet al mondo degli oggetti e dei luoghi concreti. Introdotto da Kevin Ashton,...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
Mappe Tematiche?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

"Maledetta Chernobyl!""Maledetta Chernobyl!"

La vera storia del nucleare in Italia
Francesco Corbellini, Franco Velonà- Ed.Briosch

Leggi tuttoLetture per argomento

29/11/2018 - 01/12/2018 - Bologna - Illuminotronica 2018: Home&Urban technology EXPO

ILLUMINOTRONICA 2018: l’evoluzione di un progetto

Nuove date - dal 29 novembre al 1 dicembre - e una nuova sede - Fiera di Bologna -
per l’unica mostra convegno dedicata alle tecnologie Home & Urban

Milano, 25 Gennaio 2018 - Il cambiamento è crescita! Soprattutto se va in una direzione di...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti