HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

"La nuova normativa tecnica europea sulle prestazioni energetiche degli edifici"

Autore: CTI - Comitato Termotecnico Italiano EnergiaEnergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
e Ambiente

IN SINTESI: Aggiornamento sul programma di lavoro del CEN. Principali novità. Ricadute sulla revisione del quadro legislativo nazionale. Le caratteristiche delle diverse tecnologie (soprattutto quelle per la climatizzazione e la produzione di energia rinnovabile) e le varie scelte formali (per esempio: la necessità di includere nei bilanci energetici il raffrescamento estivo o meno), che dovranno essere discusse e definite, andranno a favore o meno delle diverse soluzioni già oggi disponibili sul mercato. Quanto considerato dalla revisione sarà poi da valutare con attenzione nell’aggiornamento della legislazione nazionale, al fine di ottenere il migliore e necessario allineamento di quest’ultima con il quadro europeo. Se è vero che quanto sopra si riferisce soprattutto al nuovo e alle ristrutturazioni rilevanti, ricordiamo che tutto il complesso delle azioni in corso è di stretto interesse anche per il settore non residenziale e sarà la base per muovere i primi passi sull’esistente. Su questi temi il CTI ha voluto stimolare l’industria nazionale, leader per innumerevoli tecnologie di interesse dell’edificio, e le organizzazioni e amministrazioni interessate a sviluppare iniziative specifiche per la difesa degli interessi nazionali.

Data: 28/01/2013

Leggi il documento

Ti potrebbe interessare anche...

"Le energie rinnovabili nella climatizzazione""Le energie rinnovabili nella climatizzazione"

L'uso dell'energia nella nostra società è un bisogno ineluttabile e che non si può ragionevolmente pensare di poter ridurre. Quello che si può fare è, però, sostituire l'energia fossile (gas, gasolio, carbone)...

Scopri tutte le letture consigliate

Energia: La transizione energetica dell'Italia tra fonti fossili e "costi nascosti" delle rinnovabili18/04/2018
Energia: La transizione energetica dell'Italia tra fonti fossili e "costi nascosti" delle rinnovabili

Alessandro Clerici (Presidente Onorario WEC e FAST) ci espone le proprie riflessioni in merito alla tematica della transizione energetica, che...

Leggi tutto

Eolico: La fase di stallo italiana in attesa dell'impulso delle nuove procedure d'asta18/04/2018
Eolico: La fase di stallo italiana in attesa dell'impulso delle nuove procedure d'asta

Simone Togni (Presidente ANEV - Associazione Nazionale Energia del Vento) ha discusso con noi della situazione attuale del comparto eolico nel...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica degli edifici e prevenzione incendi: un matrimonio difficile09/10/2017
Efficienza energetica degli edifici e prevenzione incendi: un matrimonio difficile

La nascita dei grattacieli come conseguenza dell'invenzione dell'ascensore Descrizione della Grenfell Tower Prodotti della combustione e...Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Antincendio nel settore energetico?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti