HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Articoli e Interviste

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia
Seleziona per tag:

Idroelettrico: Dove la turbina Pelton fallisce, ci pensa la turbina ad azione di tipo M

Idroelettrico: Dove la turbina Pelton fallisce, ci pensa la turbina ad azione di tipo MIn Italia il comparto dell'idroelettrico copre circa il 15% del fabbisogno di energia elettrica a livello nazionale e riveste anche un ruolo di grande importanza per quanto concerne l'intero settore delle rinnovabili. Nel seguente articolo, l'Ing. Emanuele Quaranta (DIATI Hydraulics - Politecnico di Torino) ci presenta caratteristiche e funzionamento della turbina ad azione di tipo M che potrebbe diventare un ottima tecnologia su cui basare gli impianti di micro idroelettrico.

Leggi tutto


Clima: Le colpe dell'uomo ed un sistema energetico da rottamare

Clima: Le colpe dell'uomo ed un sistema energetico da rottamareIl tema dei cambiamenti climatici: "riguarderà la popolazione mondiale ed i decisori politici per tutto il secolo"; sono le parole di Stefano Caserini, Professore di "Mitigazione dei cambiamenti climatici" al Politecnico di Milano, secondo cui sono le azioni dell'uomo ad influenzare il riscaldamento globale che aumenta costantemente di anno in anno. Prendendo spunto dal suo ultimo libro "Il clima è (gia) cambiato. 10 buone notizie sul cambiamento climatico", nel corso dell'intervista discutiamo delle azioni in atto per contrastare il riscaldamento globale e di come l'opinione pubblica tratta il tema.

Leggi tutto


Clima: Emissioni di Co2 prodotte dall'uomo, non sono la vera causa del riscaldamento globale

Clima: Emissioni di Co2 prodotte dall'uomo, non sono la vera causa del riscaldamento globaleErnesto Pedrocchi, Professore Emerito di "Energetica" presso la Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Milano, nell'articolo seguente delinea la situazione energetica del pianeta focalizzando la propria attenzione sulle emissioni antropiche di C02; queste ultime nonostante vengano spesso considerate come responsabili principali dell'aumento del riscaldamento globale, non sono ritenute dal Prof. Pedrocchi la discriminante principale dell'aumento delle temperature.

Leggi tutto


Rinnovabili e strategia energetica per l'Italia

Rinnovabili e strategia energetica per l'ItaliaAlessandro Clerici Presidente onorario FAST e WEC Italia, dapprima commenta i dati aggiornati del precedente articolo pubblicato il 14/12/2016 “Rinnovabili: l' integrazione nel sistema elettrico di eolico e fotovoltaico” che presentava le principali informazioni e raccomandazioni del rapporto WEC- CESI "Variable Renewables Integration in Electricity Systems – How to get it right" lanciato dal World Energy Council (WEC) il 20 settembre 2016. Il rapporto WEC-CESI riporta i risultati e le conclusioni di un gruppo di lavoro WEC, coordinato da Clerici, e comprendente 32 nazioni che rappresentano circa il 90% della totale potenza eolica e fotovoltaica installata nel mondo, potenza che data la non programmabilità di tali risorse rinnovabili pone una serie di sfide al globale sistema elettrico, al mercato ed ai clienti finali. Nella seconda parte delle note, sulla base dei principali dati relativi ai consumi energetici italiani ed a quanto già fatto dall’Italia per il raggiungimento degli obbiettivi 20-20-20, vengono riportate alcune brevi considerazioni relative al come far fronte agli impegni futuri derivanti dalle politiche europee con una appropriata strategia italiana.

Leggi tutto


Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili

Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabiliTecnologia, sostenibilità, servizi al cittadino e qualità del vivere: sono queste le principali caratteristiche attorno al quale è stato definito il progetto di Smart City Milano4You. Il nuovo quartiere sorgerà a Segrate in un'area di 300.000 mq ed ospiterà circa 90.000 mq di edifici ed un parco di circa 80.000 mq. Per la definizione del modello ci si è concentrati sui profondi cambiamenti che stanno avvenendo nel settore immobiliare: tecnologia, rispetto per l'ambiente, sostenibilità energetica sono parametri imprescindibili per il successo di un progetto immobiliare. Abbiamo intervistato Angelo Turi, amministratore di R.E.D. srl società che ha voluto e guidato il progetto, il quale ci ha descritto le basi su cui poggia Milano4You.

Leggi tutto


Eolico: La necessita' di recuperare il terreno perduto

Eolico: La necessita' di recuperare il terreno perdutoSimone Togni, Presidente ANEV, nel corso dell'intervista ci spiega a cosa è dovuta la frenata che ha registrato il comparto eolico nell'ultimo anno dopo anni di continua crescita. Le partnership che ANEV ha stretto ultimamente con altre importanti associazioni di settore hanno l'obiettivo di informare e stimolare una maggior attenzione per il settore eolico i cui sviluppi futuri sono anche orientati ad una sinergia con il settore dell'e-mobility.

Leggi tutto


Mobilita' sostenibile: Siamo pronti per le auto ad idrogeno?

Mobilita' sostenibile: Siamo pronti per le auto ad idrogeno?Nel corso dell'articolo l'Ing. Giovanni Pino offre alcune considerazioni e spunti per quanto concerne la mobilità sostenibile in Italia con particolare riferimento alla mobilità ad idrogeno che fatica a decollare, salvo alcune eccezioni particolari.

Leggi tutto


Rinnovabili: L'integrazione nei sistemi elettrici di eolico e fotovoltaico

Rinnovabili: L'integrazione nei sistemi elettrici di eolico e fotovoltaicoAlessandro Clerici (Senior corporate Advisor di CESI SpA ed Executive Chairman del gruppo di lavoro WEC su integrazione delle rinnovabili non programmabili), ha commentato i principali risultati del report "Variable Renewbles Integration in Electricity Systems - How to get it right" redatto dal CESI e dal WEC per indagare sull'integrazione delle rinnovabili non programmabili con i sistemi elettrici dei principali paesi mondiali. Il rapporto vuole fornire spunti e consapevolezza su tutte le sfide da superare per la pianificazione delle rinnovabili non programmabili.

Leggi tutto


Rinnovabili: L'Italia tra obiettivi raggiunti ed opportunita' da cogliere

Rinnovabili: L'Italia tra obiettivi raggiunti ed opportunita' da cogliereE' passato un anno dall'edizione della COP21 di Parigi, passata alla storia per gli accordi globali sottoscritti da tutti gli stati partecipanti, per prevenire gli effetti dei cambiamenti climatici e ridurre le ripercussioni delle azioni umane sull'ambiente. Andrea Zaghi (Responsabile ufficio studi e relazioni esterne - Assorinnovabili) nel corso dell'articolo ha fornito un quadro generale in cui si evince la posizione dell'Italia relativamente agli obblighi sottoscritti a Parigi, e del ruolo fondamentale che alcuni strumenti (come gli incentivi) hanno rivestito nel nostro paese per un più rapido sviluppo delle energie rinnovabili.

Leggi tutto


Rinnovabili: Un mare di energia elettrica da utilizzare

Rinnovabili: Un mare di energia elettrica da utilizzareAll'incirca il 70% della superficie del Pianeta Terra è ricoperta da mari ed oceani che, dal punto di vista energetico, costituiscono una risorsa dalle potenzialità molto elevate. Tuttavia sono ancora poche le soluzioni sperimentate che utilizzano l'energia prodotta dai mari; una realtà che ha già trovato applicazione concreta a Pantelleria è Wave for Energy, spin off del Politecnico di Torino che ha messo a punto una tecnologia inerziale giroscopica in grado di convertire in energia elettrica l'energia prodotta dal moto ondoso del mare. Andrea Gulisano, CEO di Wave For Energy, ha risposto alle nostre domande spiegandoci il funzionamento della tecnologia e gli sviluppi futuri.

Leggi tutto


Rinnovabili: La diga che trasforma in elettricita' l'energia prodotta dal mare di Napoli

Rinnovabili: La diga che trasforma in elettricita' l'energia prodotta dal mare di NapoliL'obiettivo del progetto DIMEMO è di riuscire a catturare l'energia prodotta dal moto ondoso e di trasformarla in energia elettrica; l'innovativo progetto è stato realizzato da un team di ricercatori della Seconda Università degli studi di Napoli. L'Ing. Pasquale Contestabile, responsabile del progetto DIMEMO, si è reso disponibile a discutere delle varie fasi del progetto e della sua realizzazione.

Leggi tutto


Mini Idroelettrico: Per emergere non bisogna essere per forza grandi

Mini Idroelettrico: Per emergere non bisogna essere per forza grandi Nel settore energetico il continuo focus sull'energia rinnovabile sta facendo emergere alcune nicchie di mercato, specialmente per il basso impatto ambientale e per gli alti livelli di efficienza; una di queste nicchie è rappresentata dal mini idroelettrico che, grazie alle tariffe incentivanti ed alla piccola occupazione di spazi, sta riscuotendo una costante attenzione da parte di aziende ed istituzioni. L'Ing. Emanuele Quaranta (DIATI Hydraulics - Politecnico di Torino) nel corso dell'articolo descrive i vantaggi che questa tecnologia può conferire, ed alcuni risultati ottenuti da sperimentazioni in ambito universitario.

Leggi tutto


Lo Spalmaincentivi passerà al vaglio della Corte Costituzionale

Lo Spalmaincentivi passerà al vaglio della Corte CostituzionaleDomenico Segreti - Avv. presso Raffaelli Segreti Tassone Studio Legale

Leggi tutto


Le distorsioni dello Spalmaincentivi sulla Tariffa Onnicomprensiva del Quarto e del Quinto Conto Energia

Le distorsioni dello Spalmaincentivi sulla Tariffa Onnicomprensiva del Quarto e del Quinto Conto EnergiaDomenico Segreti - Avv. presso Raffaelli Segreti Tassone Studio Legale

Leggi tutto


Quale futuro per l'energia mondiale?

Quale futuro per l'energia mondiale?Matteo Verda, PhD, ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Milano

Leggi tutto


Sistemi di accumulo: un nuovo quadro normativo che rilancerà l'autoproduzione di energia pulita

Sistemi di accumulo: un nuovo quadro normativo che rilancerà l'autoproduzione di energia pulitaMarco Pigni - Regulatory Affairs Advisor, FIAMM Energy Storage Solutions

Leggi tutto


Biogas: La sicurezza antincendio degli impianti di produzione

Biogas: La sicurezza antincendio degli impianti di produzionedi Gianluca Follini - Esperto prevenzione incendi (iscritto negli elenchi del Ministero dell’Interno di cui al D.Lg.s 139/2006) e Guido Zaccarelli - Studio Tecnico Zaccarelli - Esperto prevenzione incendi (iscritto negli elenchi del Ministero dell’Interno di cui al D.Lg.s 139/2006)

Leggi tutto


L'eolico e la sostenibilità - Siamo lontani dal punto di arrivo?

L'eolico e la sostenibilità - Siamo lontani dal punto di arrivo?Simone Togni, Presidente ANEV

Leggi tutto


Lo “spalmaincentivi” e i possibili rimedi

Lo “spalmaincentivi” e i possibili rimediAvv. Domenico Segreti, Raffaelli Segreti Studio Legale

Leggi tutto


Ucraina, sussidi alle FER e Shale Gas... per una politica energetica sostenibile? Intervista a Matteo Verda, PhD, ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Milano

Ucraina, sussidi alle FER e Shale Gas... per una politica energetica sostenibile? Intervista a Matteo Verda, PhD, ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, MilanoMatteo Verda, PhD, ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, Milano

Leggi tutto


 

Pagina 1 di 4: 1 2 3 4 [Succ]

Ambiente: MinAmbiente chiede nuove azioni, biodiversità, clima, fauna21/11/2017
Ambiente: MinAmbiente chiede nuove azioni, biodiversità, clima, fauna

Direttiva ministero per destinazione fondi biodiversità: tra priorità confermate gestione cinghiale e convivenza con lupo, per aree marine avanti...

Leggi tutto

Politica energetica: Ecco la Strategia Energetica Nazionale 201721/11/2017
Politica energetica: Ecco la Strategia Energetica Nazionale 2017

Con D.M. del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è stata adottata la...

Leggi tuttoArchivio

Energia: L'impianto di depurazione che produce energia e calore da celle a combustibile

Un innovativo sistema a celle a combustibile permette all’impianto di depurazione di Collegno della SMAT, la Società Metropolitana Acque di...

Guarda

Tilos, Grecia. L'isola energeticamente Green

EURONEWS - Futuris

Un'isola completamente autosufficiente dal punto di vista energetico grazie alle fonti rinnovabili. Il suo parco eolico e i...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
Mappe Tematiche?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

"Un Mondo in Riserva""Un Mondo in Riserva"

Libro che induce a guardare al problema del fabbisogno energetico, aspetto per aspetto, statistiche, situazioni ambientali, meccanismi economici,...

Leggi tuttoLetture per argomento

02/04/2018 - Milano - mcTER - Contabilizzazione calore

Il primo evento sulla contabilizzazione del calore

I condomini e gli edifici polifunzionali serviti da un impianto termico centralizzato o da una rete di teleriscaldamento devono essere dotati di contabilizzazione e termoregolazione del calore per poter misurare l'effettivo consumo di calore e/o...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti