HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

"Industria Elettronica: prepararsi al cambiamento per cogliere nuove opportunità di crescita"

"Industria Elettronica: prepararsi al cambiamento per cogliere nuove opportunità di crescita"

"Industria Elettronica: prepararsi al cambiamento per cogliere nuove opportunità di crescita"

Conferenza IEFE - Bocconi sugli sviluppi di Industria 4.0 - "Industria Elettronica: prepararsi al cambiamento per cogliere nuove opportunità di crescita" - Milano - 16 ottobre 2017

L’economia circolareeconomia circolare
Modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui non ci sono prodotti di scarto e in cui le materie vengono costantemente riutilizzate. Si tratta di un sistema opposto a quello definito “lineare”, che parte dalla materia e arriva al rifiuto.
è entrata nelle strategie delle aziende del settore hi tech e, insieme agli sviluppi di Industria 4.0, sta caratterizzando le scelte di investimento in innovazione. Il tema dell’economia circolare si incrocia con una visione moderna e innovativa della gestione del fine vita delle apparecchiature elettriche e elettroniche, non più “rifiuti” ma risorse da valorizzare. La direttiva europea sull’economia circolare – di prossima pubblicazione – amplierà il concetto di “Responsabilità Estesa del ProduttoreProduttore
Secondo quanto stabilito dal decreto legislativo n. 79/99, il produttore è la persona fisica o giuridica che produce energia elettrica indipendentemente dalla proprietà dell'impianto.
” (EPR), fornendo ulteriori importanti stimoli ai produttori. Inoltre la direttiva europea 2012/19/EU, recepita in Italia attraverso il decreto legislativo n. 49 del 2014 (noto come “Decreto RAEE”), estenderà dal 15 agosto 2018 il suo ambito di applicazione a tutti i prodotti il cui funzionamento dipende da correnti elettriche. Questa disposizione normativa avrà importanti impatti sulle aziende e sul sistema RAEE in Italia, ma farà emergere anche nuove opportunità. L’evento approfondirà le implicazioni derivanti dall’ambito di applicazione aperto per il sistema RAEE in Italia, anche alla luce delle novità attese in materia di EPR. Sarà presentato uno studio, promosso da Remedia e condotto da IEFE Università Bocconi nell’ambito delle attività di geo – green economy observatory, che analizza le sfide e le prospettive del sistema nazionale di gestione dei RAEE in un’ottica di economia circolare.

 

Lunedì 16 ottobre 2017 (14:30 – 18:00)  

Università Bocconi
Aula N03, piazza Sraffa 13, Milano

 

 La partecipazione è gratuita previa registrazione

maggiori informazioni www.unibocconi.it

Località:Milano - ​Italia

Organizzatore:IEFE - Bocconi

Data:

Ti potrebbe interessare anche...

"Zero Rifiuti in Casa""Zero Rifiuti in Casa"

100 astuzie per alleggerirsi la vita e risparmiare
Libro che nasce dall’esperienza personale dell'autrice e propone un modello semplice ed efficace per contribuire alla salvaguardia dell'ambiente e vivere felici e...

Scopri tutte le letture consigliate

Ambiente: Spreco alimentare. Rapporto di Waste Watcher16/10/2017
Ambiente: Spreco alimentare. Rapporto di Waste Watcher

L'Osservatorio nazionale Waste Watcher, di Last Minute Market/Swg, fotografa lo spreco alimentare nel nostro Paese che si consuma per il 75%...

Leggi tutto

Ambiente: Intesa MinAmbiente-ANCI per ridurre gli sprechi alimentari16/10/2017
Ambiente: Intesa MinAmbiente-ANCI per ridurre gli sprechi alimentari

Si rafforza l’azione congiunta di governo e comuni italiani nel contrasto agli sprechi alimentari.

Lo stabilisce un protocollo firmato giovedi...

Leggi tuttoArchivio

Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili22/03/2017
Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili

Uno degli obiettivi primari del progetto Milano4You è relativo all’azzeramento delle spese di gestione dell’immobile grazie ad un’infrastruttura...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Ambiente?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti