HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Klimahouse 2018

Klimahouse 2018

Klimahouse 2018

Fiera di riferimento a livello nazionale, Klimahouse dimostra come nell’edilizia esistano una serie di alternative ed economiche tecniche in grado di garantire un consistente risparmio energetico.

Fiera di riferimento a livello nazionale, Klimahouse dimostra come nell’edilizia esistano una serie di alternative ed economiche tecniche in grado di garantire un consistente risparmio energeticorisparmio energetico
Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
.

Nel 2016, il 79% del valore della produzione edile (110 miliardi di euro sui 139 totali) consiste in ristrutturazioni: 36,2 miliardi per la manutenzione ordinaria e 74,3 miliardi per quella straordinaria. Uno stimolo fondamentale è arrivato dagli incentivi fiscali che hanno favorito un'impennata delle ristrutturazioni attivate negli ultimi 10 anni, passando da 9 miliardi di euro nel 2007 a 28 miliardi. Nell’edilizia residenziale, solo nel 2016, si è toccato addirittura il 56,9% (Dati Symbola-Cresme 2017).

I dati rivelano, inoltre, che le ristrutturazioni degli ultimi anni vanno di pari passo con scelte responsabili proiettate alla sostenibilità: secondo un’indagine Ipsos, infatti, l’84% degli italiani attribuisce un grande valore all’efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
degli edifici (per il 43% è “molto importante”, per il 41% “importante").

Una scelta responsabile che premia anche il portafogli: le abitazioni ristrutturate, infatti hanno un valore di vendita mediamente del 29% in più. Un esempio: se il valore medio delle abitazioni non ristrutturate è di 233.250 euro, le abitazioni ristrutturate salgono a 299.000 euro. Rispetto ad un investimento medio in ristrutturazioni di 14.500 euro per abitazione, si genera un valore netto aggiunto di oltre 50 mila €. 

Località:Bolzano (BZ) - ​Italia

Organizzatore:Klimahouse

Data: -

Ti potrebbe interessare anche...

"L'efficienza energetica degli edifici pubblici e privati""L'efficienza energetica degli edifici pubblici e privati"

La massima efficienza energetica di un edificio si ottiene quando essa viene posta come obiettivo primario fin dal progetto, tuttavia le recenti tecnologie permettono di recuperare e riqualificare anche il patrimonio...

Scopri tutte le letture consigliate

Energia: Priorità alla difesa di ambiente e bolletta per il Piano Energia e Clima 201829/11/2017
Energia: Priorità alla difesa di ambiente e bolletta per il Piano Energia e Clima 2018

Si sono conclusi ieri i lavori della IX Conferenza annuale, organizzata dagli Amici della Terra, dedicata ai temi dell’efficienza energetica...

Leggi tutto

Conto Termico: I dati sull'aggiornamento del contatore e modalita' di accesso al meccanismo22/11/2017
Conto Termico: I dati sull'aggiornamento del contatore e modalita' di accesso al meccanismo

La nuova Strategia Energetica Nazionale è intervenuta specialmente nel comparto dell'efficienza energetica al fine di garantire maggiore...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica:  E' tutta una questione di cambiamento comportamentale?09/10/2017
Efficienza energetica: E' tutta una questione di cambiamento comportamentale?

“Storie di ordinaria energia” è una raccolta di racconti basati sul rapporto conflittuale dell’uomo moderno con l’energia ed il risparmio...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti