HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Retail&Food Energy 2018

Retail&Food Energy 2018

Retail&Food Energy 2018

IKN Italy presenta la sesta edizione di Retail & Food Energy, l’evento che ha finora coinvolto oltre 90 relatori provenienti da 100 tra le più grandi aziende del retail e food, più di 1000 partecipanti e 50 aziende sponsor.

IKN Italy presenta la sesta edizione di Retail & Food Energy, l’evento che ha finora coinvolto oltre 90 relatori provenienti da 100 tra le più grandi aziende del retail e food, più di 1000 partecipanti e 50 aziende sponsor.

 RFE 2018.png

L’edizione 2018, in programma il prossimo 29 maggio all’Enterprise Hotel di Milano,  vuole essere un’occasione di ispirazione per gli Energy Manager che puntano alla sostenibilità e alla crescita professionale per affermare il proprio ruolo come decision maker nella progettazione e manutenzione degli impianti per il contenimento dei consumi e dei costi energetici.

 

L’agenda della giornata di lavori si articola in:

  • 1 Networking Breakfast, un caffè in compagnia per un brainstorming informale con un keynote speaker della giornata;
  • 2 Sessioni Plenarie di approfondimento sugli impatti della riforma tariffaria trinomia, sul confronto fra energy manager e direttori commerciali, sui servizi di manutenzione, su architettura, design e sostenibilità;
  • 2 Sessioni Parallele tematiche, l’una dedicata al mondo del Retail & GDO con focus su “Plant Maintenance & Cost Saving Energetico”, l’altra al Food con focus su “Energy Data Driven per la diagnosi energetica”;
  • 3 tavoli interattivi, volti a favorire il confronto diretto tra partecipanti e moderatori, che tratteranno di: sostenibilità ambientale ed energiaenergia
    Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    nella gestione e smaltimento dei rifiuti; re-lamping e retrofitting per ridurre i consumi illuminotecnici del 44%; smart gridsmart grid
    Trattasi di una rete di informazione che affianca la rete di distribuzione elettrica e gestisce la rete elettrica in maniera "intelligente" sotto vari aspetti o funzionalità ovvero in maniera efficiente per la distribuzione di energia elettrica evitando sprechi energetici, sovraccarichi e cadute di tensione elettrica. Ciò avviene attraverso un sistema fortemente ottimizzato per il trasporto e diffusione della stessa, dove gli eventuali surplus di energia di alcune zone vengono redistribuiti, in modo dinamico ed in tempo reale, in altre aree oppure regolando costantemente il dispacciamento tra centrali di autoproduzione elettrica da fonti rinnovabili della rete di distribuzione (generazione distribuita) con le centrali elettriche della rete di trasmissione (produzione centralizzata).
    e reti intelligenti per garantire ambienti confortevoli e funzionali in linea con le politiche del brand e con impianti e strutture;
  • 2 Tavole Rotonde di cui una dedicata a Retail & Automotive: come sta evolvendo il concetto di mobilità grazie alle auto elettriche o ibride, quali gli investimenti nel settore entro il 2025?;
  • 4 Inspirational Speech che affronteranno le seguenti tematiche: “Hospital e PA, come evolve il concetto di Energy Community nelle strutture sanitarie”, “l’ospedale come Smart CitySmart City
    Espressione dall'inglese che significa "Città Intelligente" ed indica, in senso lato, un ambiente urbano in grado di agire attivamente per migliorare la qualità della vita dei propri cittadini, spaziando dal settore prettamente energetico a quello della gestione, smaltimento e riciclo dei rifiuti. La città intelligente riesce a conciliare e soddisfare le esigenze dei cittadini, delle imprese e delle istituzioni, grazie anche all'impiego diffuso e innovativo delle TIC (Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione), in particolare nei campi della comunicazione, della mobilità, dell'ambiente e dell'efficienza energetica.
    per una gestione green dell’energia”, “Travel & Engineering: 1.166 kWkW
    Unità di misura della potenza equivalente a 1.000 Watt.
    elettrici per l’impianto di trigenerazione, soluzione ideale per un uso razionale dell’energia”, “Architettura, design, sostenibilità ed efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
    : estetica ed efficienza energetica si fondono per una riqualificazione urbana dove etica del costruire e sostenibilità coesistono per garantire l’ottimizzazione energetica”;
  • 1 indagine statistica per conoscere le scelte degli investimenti e il ruolo strategico degli energy manager con il commitment interno;
  • 1 Award "Best Speaker 2018" dedicato alla premiazione del Relatore che presenta le idee più innovative, smart e originali durante la giornata di convegno

 

 

Retail & Food Energy 2018 è l’evento dedicato ad analizzare con gli operatori del settore i diversi campi di applicazione dell’efficienza energetica, confrontarsi all’interno di dibattiti e di interazioni volte a favorire il networking, definire il ruolo degli Energy Manager nello sviluppo sostenibilesviluppo sostenibile
Lo sviluppo sostenibile è quel tipo di sviluppo che garantisce i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere il futuro delle generazioni a venire. I tre obiettivi dello sviluppo sostenibile sono: prosperità economica, benessere sociale e limitato impatto ambientale. La prima definizione, risalente al 1987, è stata quella contenuta nel rapporto Brundtland, poi ripresa successivamente dalla Commissione mondiale sull'ambiente e lo sviluppo dell'ONU.
della azienda in chiave Industry 4.0.

L’obiettivo della nuova edizione è quello di fornire risposte concrete per comprendere come e dove orientare gli investimenti per contenere i costi dei consumi energetici e come sfruttare l’efficienza energetica per garantire confort nel punto di vendita e negli stabilimenti produttivi, attraverso l’implementazione di impianti energetici evoluti grazie all’innovazione digitale.

L’agenda dei lavori è stata realizzata con il supporto dell’Advisory Board, team di lavoro composto da consulenti esperti e autorevoli manager provenienti dalle seguenti aziende: Mondo Convenienza, Gruppo Miroglio, Carrefour Italia, Unes, Aeroporto Marconi di Bologna, Tigros.

 

Per info e aggiornamenti sul programma: http://www.retailenergy.it

 

Località:Milano (MI) - ​Italia

Organizzatore:IKN

Data:

Ti potrebbe interessare anche...

"Storie di ordinaria energia" "Storie di ordinaria energia"

"Quattro lampadine?" sbottò Caterina. "Noi ci siamo comprati un frigorifero americano, gruosso gruosso che ancora stiamo pagando a rate. Tiene due porte che le potrebbe aprire il Papa al prossimo Giubileo. Di classe...

Scopri tutte le letture consigliate

Efficienza energetica: Il contraddittorio primato italiano e le sfide del mercato energetico24/09/2018
Efficienza energetica: Il contraddittorio primato italiano e le sfide del mercato energetico

Giuseppe Tomassetti (Vice presidente FIRE) nel corso dell'intervista definisce il contesto dell'efficienza energetica in Italia, alla luce della...

Leggi tutto

Efficienza energetica: Un manifesto per lo sviluppo in Italia13/09/2018
Efficienza energetica: Un manifesto per lo sviluppo in Italia

Il FIRE ha redatto il Manifesto per lo sviluppo dell'efficienza energetica Il suo contenuto evidenzia ed illustra come l'efficienza energetica...Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: Come si diventa il primo retailer della GDO ad ottenere la certificazione ISO 5000121/03/2018
Efficienza energetica: Come si diventa il primo retailer della GDO ad ottenere la certificazione ISO 50001

Carrefour è il primo operatore della GDO in Italia ad aver ricevuto la certificazione di conformità alla norma ISO 50001; che politiche e modelli...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
"Energy & Security in Banca"?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti