HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Asfalteni

Miscele complesse di idrocarburiidrocarburi
Composti chimici formati da carbonio e idrogeno che costituiscono il petrolio e il gas naturale. Esistono diverse classificazioni degli idrocarburi a seconda dei legami chimici presenti nelle molecole.
costituiti principalmente da composti aromaticiaromatici
Idrocarburi la cui molecola è costituita da almeno un anello benzenico. Essi sono contenuti nei prodotti petroliferi (soprattutto gasolio e olio combustibile) ed anche nel carbone. Generati dalla combustione incompleta di combustibili solidi ed oli pesanti, gli aromatici sono tra i composti organici più pericolosi per la salute a causa della loro attività cancerogena.
le cui molecole presentano un rapporto molto alto tra carboniocarbonio
Elemento chimico costituente fondamentale degli organismi vegetali e animali. È alla base della chimica organica, detta anche chimica del carbonio: sono noti più di un milione di composti del carbonio. È molto diffuso in natura, ma non è abbondante: è presente nella crosta terrestre nella percentuale dello 0,08% circa, e nell'atmosfera prevalentemente come monossido (CO) e biossido (CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

) di carbonio (anidride carbonica). Allo stato di elemento si presenta in due differenti forme cristalline: grafite e diamante.
e idrogenoidrogeno
Primo elemento della tavola periodica, presente sulla Terra in forma combinata, soprattutto nell'acqua e nei composti organici. Esso è costituito da 3 isotopi: prozio (cioè l'idrogeno propriamente detto) per più del 99.9 %, il deuterio e il trizio. La forma molecolare dell'idrogeno (H2) dà origine ad un gas inodore, incolore, altamente infiammabile e molto più leggero dell'aria (ecco perché lo si trova in bassissime concentrazioni in atmosfera).
. Gli asfalteniasfalteni
Miscele complesse di idrocarburi costituiti principalmente da composti aromatici le cui molecole presentano un rapporto molto alto tra carbonio e idrogeno. Gli asfalteni sono uno dei principali costituenti del bitume e sono presenti nel petrolio greggio. Essi hanno un aspetto granulare, color bruno-nero, e sono solidi a temperatura ambiente.
sono uno dei principali costituenti del bitumebitume
Miscela di idrocarburi presente in natura oppure ricavabile dalla raffinazione di petroli grezzi selezionati ( non tutti i petroli grezzi esistenti al mondo, infatti, peremttono la produzione di bitume con caratteristiche rispondenti agli standard europei ). Il bitume è solido a temperatura ambiente. Esso viene impiegato per le costruzioni stradali grazie alle sue proprietà di adesività, coesione ed impermeabilità.
e sono presenti nel petroliopetrolio
Combustibile di colore da bruno chiaro a nero, costituito essenzialmente da una miscela di idrocarburi. Si è formato per azioni chimiche, fisiche e microbiologiche da resti di microorganismi (alghe, plancton, batteri) che vivevano in ambiente marino addirittura prima della comparsa dei dinosauri sulla terra. I principali composti costituenti del petrolio appartengono alle classi delle paraffine, dei nafteni e degli aromatici, che sono composti organici formati da carbonio e idrogeno e le cui molecole sono disposte secondo legami di varia natura.
greggiogreggio
Petrolio estratto che non ha ancora subito un processo di raffinazione.
. Essi hanno un aspetto granulare, color bruno-nero, e sono solidi a temperatura ambiente.

Mobilità sostenibile: Una pista lunga 1 km per provare il futuro della pedalata elettrica22/09/2017
Mobilità sostenibile: Una pista lunga 1 km per provare il futuro della pedalata elettrica

A Milano arrivano le principali innovazioni in materia di bici elettriche, nell’area di EICMA interamente dedicata alla mobilità a bordo di cicli...

Leggi tutto

Mobilità: Self-driving cars, il futuro non è per niente lontano22/09/2017
Mobilità: Self-driving cars, il futuro non è per niente lontano

Self Driving Cars. Auto a guida autonoma. Auto driverless. Comunque le si chiamino, le “auto che si guidano da sole” catalizzano l’attenzione di...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo15/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Nella vostra filiera produttiva, partendo da monte per arrivare a valle, quali sono le soluzioni di sostenibilità ed efficienza energetica più...

Leggi tuttoArchivio

Mobilità 2.0: Toyota Concept i, la macchina dotata di intelligenza artificiale e... che sa come stai

Toyota Global

L'Intelligenza Artificiale (AI - Artificial Intelligence) è l'abilità di un computer di svolgere funzioni e ragionamenti tipici...

Guarda

Innovazione: Orizzontenergia intervista Lorenzo Giussani (A2A)

Durante l'ultimo convegno Utility Day 2017 organizzato da IKN, abbiamo intervistato Lorenzo Giussani (Head of Strategy and Innovation - A2A) per...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
Incentivi all'idroelettrico?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

"Accumulatori per impianti ad energia rinnovabile""Accumulatori per impianti ad energia rinnovabile"

Quest'ultimo decennio è stato caratterizzato da un incremento considerevole del fabbisogno energetico mondiale e dal massiccio ricorso alle fonti...

Leggi tuttoLetture per argomento

07/11/2017 - 10/11/2017 - Rimini - ECOMONDO - Green & Circular Economy

XXI Fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile. ECOMONDO è la fiera leader della green e circular economy nell’area euro-mediterranea; un evento internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti