HomeChi siamoVideoNewsArticoli e IntervisteApprofondimentiLetture ConsigliateEventiLink UtiliGlossarioPartner e PatrociniFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Inaugurato in Sardegna il parco eolico più grande d’Italia

Il progetto è il più rilevante d’Italia e tra i maggiori in Europa per potenzapotenza
Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
installata

 

• Il parco è costituito da 69 turbine per 138 MW

• Produrrà 330GWh/anno coprendo l’esigenza di oltre 110.000 famiglie

• Il risparmio di emissioni di CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

sarà di circa 180.000 tonnellate/anno

Falck Renewables SpA, secondo operatore quotato in Italia e quarto pure player in Europa nella produzione di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
da fonti rinnovabilifonti rinnovabili
Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell'uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
- il sole
- il vento
- l'acqua
- la geotermia
- le biomasse
, inaugura oggi, alla presenza dell’Assessore all’Industria della Regione Sardegna, l’Onorevole Alessandra Zedda, e del VicePresidente della Provincia di Olbia-Tempio, l’Onorevole Giovanni Pileri, il parco eolico di Buddusò e Alà dei Sardi (Olbia-Tempio).

A pieno regime, il parco eolico, con i suoi 138 MW di potenza elettrica, determinerà l’incremento della capacità installata di Falck Renewables a quota 684 MW.

Collocato in una delle zone più ventose d’Italia, l’impianto sarà in grado di generare aPieno regime circa 330 GWh/anno di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
rinnovabile, pari al fabbisogno di oltre 110.000 famiglie, con un risparmio di emissioni di CO2 di circa 180.000 tonnellate/anno.

Per la realizzazione del parco eolico, è stata conclusa nel 2010 una fra le più rilevanti operazioni di “project financing” a livello europeo nel settore delle rinnovabili, per un ammontare complessivo di 230 milioni di euro, su un valore complessivo di investimento di 250 M €.

L’Ing. Piero Manzoni, Amministratore Delegato di Falck Renewables, ha così commentato l’evento: “E’ il parco eolico più importante d’Italia per potenza installata e uno dei maggiori a livello europeo, con circa 50 milioni di euro di ricavi medi annui previsti. La sua realizzazione è inoltre una testimonianza concreta dello spirito di Falck Renewables, che, anche in questo caso, ha operato con professionalità tecnica e con la massima attenzione alle comunità locali per realizzare una installazione per la produzione di energia da fonti rinnovabili tra le più innovative e tecnologicamente avanzate in Europa.

Basti pensare che, per le fasi di sviluppo e di autorizzarione sono stati impiegati cinque anni di lavori cui sono stati aggiunti per le fasi di costruzione e messa in esercizio del parco, circa 300.000 ore/uomo, con un coinvolgimento di 35 imprese, in gran parte locali, e con l’impiego di maestranze per tre quarti sarde”.

 

Fonte: Gruppo Falck, 10/10/2011

Data: 10/10/2011

Archivio


Argomento: Eolico

Ultime News:

Eventi:

Argomenti correlati:

Articoli e Interviste:

Approfondimenti:

Letture Consigliate:

Video:

Link Utili:

Social network

Seguici, comunica con noi e ricevi i nostri aggiornamenti in tempo reale

facebook.com
twitter.com
plus.google.com
pinterest.com
youtube.com
linkedin.com
oknotizie.virgilio.it

Video

Solar Century - Introduction to Solar Photovoltaic

Solar Century 

Il video descrive il processo fisico alla base del funzionamento di una cella fotovoltaica e come questa tecnologia si integra...

GuardaVideo per argomento
Articoli e Interviste

Problematiche energetiche, fiscalità ambientale e costo della CO217/06/2015
Problematiche energetiche, fiscalità ambientale e costo della CO2

Ce ne parla l'Ing. Tullio Fanelli, Vicedirettore generale dell’ENEA. Ing. Fanelli, come commenta l’accordo di Bruxelles dello scorso 6 maggio...Leggi tutto

Energia e minaccia cibernetica: lo spettro dei cyber attacks17/06/2015
Energia e minaccia cibernetica: lo spettro dei cyber attacks

Cyber attack: la minaccia cyber nel settore elettrico è una delle più grandi preoccupazioni dei Governi. Ce ne parla l'Ing. Andrea Rigoni,...Leggi tutto

Il pregiudizio sul dato ambientale, tra NIMBY e mistificazione: il caso di Torchiarolo17/06/2015
Il pregiudizio sul dato ambientale, tra NIMBY e mistificazione: il caso di Torchiarolo

di Francesco Corvace
Ingegnere ambientale e PhD in geomorfologia e dinamica ambientale

Ai giorni nostri appare ancora evidente come la percezione...
Leggi tuttoArchivio
Eventi

08/07/2015 - Roma - Orizzontenergia mediapartner della VII Conferenza Nazionale per l'Efficienza Energetica

La settima edizione della Conferenza Nazionale per l’Efficienza Energetica, organizzata dagli Amici della Terra, sarà quest'anno interamente dedicata al sostegno del superamento della tariffa elettrica progressiva e alla promozione degli usi efficienti del vettore elettrico.

La Conferenza non...

Leggi tuttoEventi per settore e località
Per saperne di più

Risparmio ed efficienza

Risparmio energetico ed efficienza energetica: le strade percorribili verso la riduzione dei consumi Con i termini “risparmio energetico” si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in...Leggi tutto
TAG
Comitato Scientifico

Marco MasoeroMarco Masoero

Direttore del Dipartimento Energia del Politecnico di Torino

Componenti
Letture Consigliate

"Sviluppo Sostenibile: Tutela dell'Ambiente e della Salute Umana""Sviluppo Sostenibile: Tutela dell'Ambiente e della Salute Umana"

Fonti e Sistemi Energetici: Impianto Pilota per la conversione energetica degli scarti di potatura dei vigneti
"Capitolo specifico circa un...

Leggi tuttoLetture per argomento
Link Utili
Glossario
Sitemap
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti