HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Energia Distribuita: Progetti Cogenerativi di E.ON basati sull'Efficienza dei consumi

E.ON e Reckitt Benckiser hanno annunciato l’intenzione di portare avanti la partnership avviata nella produzione di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
e calore presso lo stabilimento di Mira dell’azienda di beni di consumo.

L’accordo finalizzato dalle due aziende prevede la sostituzione dell’impianto di cogenerazionecogenerazione
Processo di produzione congiunta di energia elettrica e calore utile, in cascata, che può essere impiegato per scopi industriali (calore di processo) o per il teleriscaldamento. La cogenerazione comporta un sensibile risparmio di energia primaria rispetto alla produzione separata di elettricità a calore.
 di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
elettrica e calore
(CHP - Combined Heat and Power) da 7,5 MW attualmente installato presso lo stabilimento Reckitt Benckiser nel sito di Mira, con un nuovo impianto di cogenerazione da 1,5 MW.

E.ON si occuperà della pianificazione, del finanziamento, della costruzione e della messa in funzione della nuova unità che sarà in grado, una volta avviata di fornire allo stabilimento l’energia elettrica e il gas necessari per coprire le necessità di alimentazione e riscaldamento non coperti dal nuovo impianto CHP. La soluzione complessiva proposta sarà in grado di ridurre i costi energetici del 20% e le emissioni di CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

di 4.300 tonnellate annue.

Sono lieto di poter annunciare che siamo riusciti a fornire una soluzione a limitato impatto ambientaleimpatto ambientale
L'insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l'avvio di una determinata attività ha sull'ambiente naturale circostante.
che soddisfa le nuove aspettative dei consumatori dei prodotti Reckitt Benckiser
” ha commentato Robert Hienz CEO di E.ON Connecting Energies. “L’impianto realizzato è perfettamente in linea con il nostro obiettivo di essere un partner di fiducia per i nostri clienti, in grado di offrire energia in modo efficiente e a costi contenuti”.

Matteo Mori, Supply Director dello stabilimento Reckitt Benckiser di Mira ha dichiarato: “In Reckitt Benckiser siamo particolarmente orgogliosi dei risultati della nostra politica per la riduzione delle emissioni inquinanti: abbiamo raggiunto l’obiettivo di riduzione delle emissioni CO2 del 21% nel 2012, con otto anni di anticipo rispetto a quanto previsto. La soluzione proposta da E.ON ci consentirà non solo di risparmiare sui costi, ma anche di centrare il nuovo obiettivo che prevede un’ulteriore riduzione del 30% delle emissioni di CO2 entro il 2020”.

Grazie al maggiore livello di efficienza promosso dal nuovo impianto, il sito potrà inoltre concorrere all’ottenimento dei Titoli di Efficienza EnergeticaEfficienza Energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
(Certificati Bianchi), che qualificheranno ulteriormente la sostenibilità del sistema adottato.

In linea con la sostenibilità ambientale promossa, è previsto il riutilizzoriutilizzo
Qualsiasi operazione nella quale il materiale, concepito e progettato per poter compiere, durante il suo ciclo di vita, un numero minimo di spostamenti o rotazioni è riusato di nuovo o reimpiegato per un uso identico a quello per il quale è stato concepito.
dell’attuale impianto CHP da 7,5 MW che potrebbe essere ricollocato presso un altro stabilimento a Rovigo.

Data: 24/02/2014

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Il mercato dell'energia elettrica""Il mercato dell'energia elettrica"

"Il testo descrive il funzionamento della filiera elettrica italiana in tutte le sue fasi -produzione, allocazione e consumo- ponendo particolare attenzione alla fase della vendita e dell'acquisto, gestiti in uno...

Scopri tutte le letture consigliate

Efficienza energetica: Quanta attenzione gli viene data nelle case degli italiani?17/07/2017
Efficienza energetica: Quanta attenzione gli viene data nelle case degli italiani?

Se avessero a disposizione un’ingente somma di denaro da spendere per la propria casa, quasi 4 italiani su dieci (37%) la impiegherebbero per...

Leggi tutto

Energia: Aumentano consumi e produzione elettrica, in calo sicurezza e prezzi07/07/2017
Energia: Aumentano consumi e produzione elettrica, in calo sicurezza e prezzi

Segnali di ripresa per il sistema energetico nazionale con l’aumento di consumi finali di energia (+1,7%) e produzione elettrica (+6,4%) ma, allo...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo15/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Nella vostra filiera produttiva, partendo da monte per arrivare a valle, quali sono le soluzioni di sostenibilità ed efficienza energetica più...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Ciclo a Vapore?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti