HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Nuova soluzione energetica “On-Site” di E.On per Beaulieu International Group (B.I.G.)

Beaulieu International Group (B.I.G.) ha scelto E.ON come partner per la progettazione, l'installazione e la gestione di un nuovo impianto per la produzione combinata di energia termicaenergia termica
Calore.
, frigorifera ed elettrica (CHCP)
da 3,3 MW presso lo stabilimento industriale Meraklon di Terni. L’impianto fornirà circa 21 GWh di elettricità e circa 30 GWh termici l’anno, incluso vapore e acqua refrigerata.

L’accordo, della durata di 10 anni, prevede l’entrata in funzione dell’impianto entro l'estate 2015. La soluzione sarà in grado di ridurre i costi energetici annui di B.I.G. del 20% e consentire una diminuzione delle emissioni di CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

pari a 4.600 tonnellate l’anno
. L’intesa rappresenta il punto di partenza per una collaborazione di lungo termine tra B.I.G. ed E.ON per quanto riguarda le soluzioni energetiche decentrate multi-site e multi-national e per la fornitura energetica.

Leonardo Pinoca, Amministratore Delegato di Beaulieu Fibre International Terni, ha commentato: “Questo accordo ci permette di risparmiare sui costi energetici migliorando la nostra competitività ed è in linea con i valori di sostenibilità e responsabilità ambientale del nostro gruppo. Tutto ciò è fondamentale per gli investimenti produttivi che stiamo finalizzando e dimostra la volontà di Beaulieu di considerare Meraklon un’azienda strategica, punto di forza per il sito di Terni, in un momento generale di difficoltà”.

Miguel Antoñanzas, Presidente e Amministratore Delegato di E.ON Italia, ha aggiunto: “Questo progetto è un ulteriore esempio di come il nostro know-how, nell’ambito dell’efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
, trova applicazione concreta in soluzioni innovative e competitive. L’innovazione continuerà ad essere l’elemento chiave per soddisfare le esigenze dei circa 800.000 clienti E.ON in Italia, in un rapporto di piena cooperazione e fiducia
”.

Robert Hienz, CEO di E.ON Connecting Energies, business unit del Gruppo E.ON, specializzata nella messa a punto di soluzioni integrate di efficienza energetica per clienti industriali e commerciali, ha commentato: “Siamo lieti che Beaulieu abbia scelto E.ON come partner per dare al suo stabilimento di Terni energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
efficiente che genereremo per loro, direttamente presso il loro sito. Questo è un altro successo per il nostro business dell'energia distribuita in Italia, che continua a stabilire partnership energetiche per offrire significative riduzioni dei costi e delle emissioni al settore produttivo del Paese
”.

Lo stabilimento di Meraklon è stato fondato nel 1960 a Montecatini Terni, in Umbria ed è specializzato nella produzione di fibre sintetiche. L’area principale dell’applicazione delle fibre sono i prodotti igienici, seguiti da quelli geotessili e dalle applicazioni in fibra di cemento.
B.I.G. ha acquisito Meraklon nel mese di agosto dello scorso anno attraverso la controllata Beaulieu Fibre International (B.F.I.).

Fonte: E.On

        Potrebbe anche interessarti…

News 

Data: 21/07/2014

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Storie di ordinaria energia" "Storie di ordinaria energia"

"Quattro lampadine?" sbottò Caterina. "Noi ci siamo comprati un frigorifero americano, gruosso gruosso che ancora stiamo pagando a rate. Tiene due porte che le potrebbe aprire il Papa al prossimo Giubileo. Di classe...

Scopri tutte le letture consigliate

Energy Storage: Enel costruirà il più grande sistema d'accumulo spagnolo da 20MW14/09/2017
Energy Storage: Enel costruirà il più grande sistema d'accumulo spagnolo da 20MW

Il gruppo Enel tramite la società controllata spagnola Endesa, ha sottoscritto un accordo con EPS (Electro Power Systems) al fine di progettare e...

Leggi tutto

Energia: L’economia politica, al servizio dell’innovazione energetica01/09/2017
Energia: L’economia politica, al servizio dell’innovazione energetica

Una rivoluzione tecnologica che porti a tecnologie più efficienti e sostenibili è ormai una priorità sia per i Paesi sviluppati, che per i Paesi...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo15/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Nella vostra filiera produttiva, partendo da monte per arrivare a valle, quali sono le soluzioni di sostenibilità ed efficienza energetica più...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Energipedia - Tutto sull'Energia?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti