HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Il teleriscaldamento in Italia

Quasi 3 milioni di abitanti equivalenti in Italia usufruiscono di servizi di teleriscaldamentoteleriscaldamento
Sistema che consente di distribuire calore presso le utenze, a partire da una centrale di produzione (per esempio centrale di cogonerazione, termovalorizzatore, ecc...). Il calore viene trasportato sotto forma di acqua calda o vapore all'interno di condotti interrati e può servire per riscaldare gli ambienti oppure per produrre acqua calda sanitaria. Nelle abitazioni servite dal teleriscaldamento la caldaia viene sostituita da uno scambiatore di calore, consentendo una diminuzione delle emissioni e un risparmio di combustibile.
e/o raffrescamento, situati in 150 centri urbani sparsi in 10 regioni.
 È quanto emerge dal primo Rapporto sul Teleriscaldamento in Italia a cura di Legambiente e AIRU (Associazione Italiana Riscaldamento Urbano). 

Il teleriscaldamento (o riscaldamento urbano a rete, un servizio energetico che consiste nella distribuzionedistribuzione
Attività di trasporto (di elettricità o di gas) agli utilizzatori finali attraverso le reti di distribuzione.
di acqua calda o surriscaldata a mezzo di reti interrate, destinata al riscaldamento degli edifici e alla produzione di acqua caldaigienicosanitaria) è una tecnologia in continua espansione che permette l'ottimizzazione delle risorse energeticherisorse energetiche
Stima dei volumi totali di fonti energetiche, sia scoperte che non ancora scoperte. Tale quantità comprende anche le riserve.
impiegate, con conseguenze positive sia in termini di risparmio economico che di impatti ambientali. Non a caso è indicata come una delle strade principali da intraprendere per la riduzione di emissioni di CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

nella lotta ai cambiamenti climatici. 

In Italia si calcola che oggi grazie al teleriscaldamento si copre il 6% del fabbisogno nazionale di domanda per il riscaldamento, ma, potenzialmente, questa quota può crescere fino al 25%, con notevoli vantaggi economici per le famiglie. 

Legambiente ed AIRU insieme in questa occasione, hanno voluto restituire una fotografia dello stato attuale del teleriscaldamento in Italia e provare a ragionare su possibili opportunità di sviluppo che se integrata nel tessuto urbano, può portare a notevoli vantaggi non solo dal punto di vista ambientale, ma anche economico e di lotta contro i cambiamenti climatici.

Consulta la Mappa del teleriscaldamento.

Fonte: Legambiente

Data: 19/12/2014

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra direttiva 2004/35/CE e d.lgs. 152/2006""La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra direttiva 2004/35/CE e d.lgs. 152/2006"

Quanta rilevanza possono assumere i danni ambientali oggi? Per dare una risposta a tale domanda, occorre partire dal presupposto che l’uomo e le risorse naturali fanno parte di un sistema complesso, nel quale sono...

Scopri tutte le letture consigliate

La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra Direttiva 2004/35/CE e D.lgs. 152/2006 12/06/2018
La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra Direttiva 2004/35/CE e D.lgs. 152/2006

 

Antonio Aruta Improta

Aprile 2018, Aracne...

Leggi tutto

Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta01/06/2018
Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta

Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta: l’ambiziosa iniziativa del Jane Goodall Institute Italia, che dopo varie tappe lungo lo...

Leggi tuttoArchivio

Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti20/06/2018
Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti

L’economia circolare è un concetto che viene sempre più spesso dibattuto dall’opinione pubblica; anche a livello politico sta accrescendo la sua...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Qualità dell'aria: normativa ambientale?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti