HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Bollette: Le novità in arrivo sul Bonus Elettrico

Buone notizie per i consumatori che versano in condizioni di disagio economico per quanto riguarda il bonus elettrico, ovvero lo sconto in bolletta sulla base dei parametri di reddito e di composizione del nucleonucleo
È il "cuore" dell'atomoatomo
È il costituente fondamentale della materia, che ne conserva le caratteristiche chimiche e fisiche. Più atomi si legano tra loro per formare aggregati più complessi, ovvero le molecole. L'atomo è costituito da un nucleo, contenente cariche positive e cariche neutre, dove si concentra quasi tutta la sua massa. Tale nucleo, che costituisce il "cuore" dell'atomo è circondato da una nube di elettroni (cariche negative) distribuiti a strati. Le forze che legano gli atomi sono di natura elettrica.
, la parte dove si concentra la quasi totalità della massa. Il nucleo è costituito da protoni (particelle dotate di carica positiva) e neutroni (particelle non caricate elettricamente).
familiare.

Codici, con altre 14 Associazioni nel corso del 2016, ha organizzato ben 75 incontri territoriali proprio per diffondere le informazioni relative a come ottenerlo ed allargare così la platea dei beneficiari, che risultano essere ancora pochi rispetto alle stime degli aventi diritto.

Con il decreto del 29 dicembre 2016 il Ministero dello Sviluppo Economico ha introdotto delle importanti modifiche, in vigore già da gennaio 2017.

Lo sconto applicato sulla bolletta annua verrà infatti aumentato dal 20 al 30%, in secondo luogo verrà incrementato il tetto ISEE per poter accedere all’agevolazione da 7.500 a 8.107,5€. Infine sarà prevista la possibilità di inoltrare la domanda per via telematica.

Quindi riduzione media di spesa del 30% per agevolare le famiglie numerose ed indigenti.

Inoltre ricordiamo che il bonus elettrico può essere richiesto anche per disagio fisico a prescindere dalla fascia di reddito familiare, a patto che presso l’abitazione risieda un malato grave costretto ad utilizzare apparecchiature elettromedicali necessarie per il mantenimento in vita.

Per informazioni rivolgetevi al vostro Comune di residenza o al Centro di Assistenza Fiscale (CAF), o presso un altro ente designato dal Comune. Se anche questi ultimi avessero dei dubbi, possono rivolgersi a loro volta all’Autorità per l’EnergiaEnergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
(AEEGSI) o all’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

 

Notizie correlate

Data: 03/01/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Il mercato dell'energia elettrica""Il mercato dell'energia elettrica"

"Il testo descrive il funzionamento della filiera elettrica italiana in tutte le sue fasi -produzione, allocazione e consumo- ponendo particolare attenzione alla fase della vendita e dell'acquisto, gestiti in uno...

Scopri tutte le letture consigliate

Bollette: "Mi e' arrivata una bolletta da 9.400 euro!" Istruzioni d'uso.19/04/2017
Bollette: "Mi e' arrivata una bolletta da 9.400 euro!" Istruzioni d'uso.

In collaborazione con l'Associazione Codici - Centro per i diritti del Cittadino, vi presentiamo qui di seguito la storia di un consumatore a cui...

Leggi tutto

Energia: Slitta a Luglio 2019 l’abolizione delle tariffe tutelate per l’energia13/04/2017
Energia: Slitta a Luglio 2019 l’abolizione delle tariffe tutelate per l’energia

“Ci dobbiamo muovere con grandissima cautela ed essere sicuri che ci siano tutte le garanzie, e che non ci siano aumenti di prezzi per i...

Leggi tuttoArchivio

Energia e minaccia cibernetica: lo spettro dei cyber attacks17/06/2015
Energia e minaccia cibernetica: lo spettro dei cyber attacks

Cyber attack: la minaccia cyber nel settore elettrico è una delle più grandi preoccupazioni dei Governi. Ce ne parla l'Ing. Andrea Rigoni,...Leggi tuttoArchivio
Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti