HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Mobilità: L'aereo elettrico che vola a "zero emissioni"

I costi sempre più elevati dei combustibili e l'elevato impatto ambientaleimpatto ambientale
L'insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l'avvio di una determinata attività ha sull'ambiente naturale circostante.
che provocano gli spostamenti aerei, hanno man mano portato allo studio di soluzioni, idee e prototipi per lo sviluppo della mobilità aerea elettrica.

Tra questi prototipi spicca il velivolo 100% elettrico Wright One (in grado di trasportare fino a 150 passeggeri) che verrà messo a punto per sostenere la tratta Londra-Parigi, circa 500km, a zero-emissioni ed ad un basso prezzo d'acquisto del biglietto. I progettisti sono ambiziosi e pensano ad intere flotte per il trafico aereo a breve raggio, cioè sotto alle mille miglia, da svilupparsi nei prossimi 20 anni. L'azienda è sostenuta dal colosso delle start up, "Y Combinator", attivo nella Silicon Valley da Marzo 2005 e definito  "il più potente incubatore di impresa e sviluppatore di progetti al Mondo".

È proprio per questo che Easyjet sta discutendo con Wright Electric per lo sviluppo di questo aeromobile, i cui bassi costi di esercizio permetterebbero di proporre rotte a costi molto competitivi. Il range di volo del mezzo, cioè 300 miglia, copre circa il 30% delle rotte globali. La prospettiva è di rendere operativo l'aereo nell'arco di 10 anni, quando le batterie raggiungeranno un livello di efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
pari a 400 Wh/kg (contro i 250 attuali). Il velivolo sarà comunque dotato di un
motore ibrido, abbattendo in ogni caso i costi e l'impatto sull'ambiente.

L'aeromobile avrà un sistema di batterie modulari che possono essere sostituite velocemente in aeroporto per permetterne il decollo poco dopo l'atterraggio. Inoltre gli ingegneri stanno lavorando a un sistema di propulsione che, sfruttando la silenziosità delle batterie, riduca il rumore al minimo. Il progetto è molto ambizioso e futuristico, ma certamente percorribile considerando i recenti e continui sviluppi tecnologici nei sistemi d'accumulo di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
,
 con batterie sempre più piccole e performanti.

 

Orizzontenergia.it

 

Notizie correlate

 

Data: 28/03/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Green Mobility""Green Mobility"

Come cambiare la città e la vita
Il settore dei trasporti, all’intersezione tra innovazione tecnologica, politiche nazionali ed europee, logiche di mercato e stili di vita, ha una parte fondamentale in tutte le...

Scopri tutte le letture consigliate

Mobilita' elettrica: Tiro a bersaglio sullo scenario italiano, facciamo un po' di chiarezza18/04/2018
Mobilita' elettrica: Tiro a bersaglio sullo scenario italiano, facciamo un po' di chiarezza

Nino di Franco (Vice Responsabile Unità Tecnica per l'Efficienza Energetica - ENEA) ha commentato per noi lo scenario italiano della mobilità...

Leggi tutto

Gas: Metanodotto Italia-Malta, al via la consultazione pubblica17/04/2018
Gas: Metanodotto Italia-Malta, al via la consultazione pubblica

Entra nel vivo il progetto per la realizzazione del gasdotto tra Malta e la Sicilia, che lo scorso gennaio ha ottenuto fondi europei Cef per 3,7...

Leggi tuttoArchivio

Gas: Le verita' non dette sul piano di sostituzione dei contatori30/01/2018
Gas: Le verita' non dette sul piano di sostituzione dei contatori

Migliaia di consumatori stanno ricevendo le lettere dal proprio distributore locale per la sostituzione del contatore del vecchio contatore...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti