HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Mobilità: L'aereo elettrico che vola a "zero emissioni"

I costi sempre più elevati dei combustibili e l'elevato impatto ambientaleimpatto ambientale
L'insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l'avvio di una determinata attività ha sull'ambiente naturale circostante.
che provocano gli spostamenti aerei, hanno man mano portato allo studio di soluzioni, idee e prototipi per lo sviluppo della mobilità aerea elettrica.

Tra questi prototipi spicca il velivolo 100% elettrico Wright One (in grado di trasportare fino a 150 passeggeri) che verrà messo a punto per sostenere la tratta Londra-Parigi, circa 500km, a zero-emissioni ed ad un basso prezzo d'acquisto del biglietto. I progettisti sono ambiziosi e pensano ad intere flotte per il trafico aereo a breve raggio, cioè sotto alle mille miglia, da svilupparsi nei prossimi 20 anni. L'azienda è sostenuta dal colosso delle start up, "Y Combinator", attivo nella Silicon Valley da Marzo 2005 e definito  "il più potente incubatore di impresa e sviluppatore di progetti al Mondo".

È proprio per questo che Easyjet sta discutendo con Wright Electric per lo sviluppo di questo aeromobile, i cui bassi costi di esercizio permetterebbero di proporre rotte a costi molto competitivi. Il range di volo del mezzo, cioè 300 miglia, copre circa il 30% delle rotte globali. La prospettiva è di rendere operativo l'aereo nell'arco di 10 anni, quando le batterie raggiungeranno un livello di efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
pari a 400 Wh/kg (contro i 250 attuali). Il velivolo sarà comunque dotato di un
motore ibrido, abbattendo in ogni caso i costi e l'impatto sull'ambiente.

L'aeromobile avrà un sistema di batterie modulari che possono essere sostituite velocemente in aeroporto per permetterne il decollo poco dopo l'atterraggio. Inoltre gli ingegneri stanno lavorando a un sistema di propulsione che, sfruttando la silenziosità delle batterie, riduca il rumore al minimo. Il progetto è molto ambizioso e futuristico, ma certamente percorribile considerando i recenti e continui sviluppi tecnologici nei sistemi d'accumulo di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
,
 con batterie sempre più piccole e performanti.

 

Orizzontenergia.it

 

Notizie correlate

 

Data: 28/03/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Come il clima cambia il business" "Come il clima cambia il business"

È stato ed è giusto incentivare le fonti di energia rinnovabili? Le auto elettriche e ibride hanno un futuro? La tassa sulle emissioni, già in vigore in molti paesi, danneggia seriamente il business o è invece il...Scopri tutte le letture consigliate

Eolico: In Scozia è entrata in funzione la prima centrale eolica galleggiante06/11/2017
Eolico: In Scozia è entrata in funzione la prima centrale eolica galleggiante

E' ufficialmente entrato in attività il parco eolico galleggiante Hywind, situato nel Nord della Scozia a circa 25 km. dalla coste di Peterhead....

Leggi tutto

Mobilità: Firmato l'accordo per l'installazione di una rete di ricarica veloce in Europa03/11/2017
Mobilità: Firmato l'accordo per l'installazione di una rete di ricarica veloce in Europa

Cinque tra le più importanti case automobilistiche mondiali (BMW, Daimler, Ford e il gruppo Volkswagen con Audi e Porsche) hanno firmato un...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti