HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Risparmio energetico: Ecco il tetto multiuso pensato per il risparmio domestico

Un tetto multiuso pensato per dare una spinta al risparmio energeticorisparmio energetico
Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
domestico; parliamo di ECOROOF l'innovativo tetto progettato da ricercatori dell'University of Malaya (Kuala Lumpur) che combina cinque diverse tecnologie pensate per il risparmio energetico. I ricercatori hanno portato avanti il progetto pensando ad una soluzione valida per contrastare il riscaldamento globale, e per fornire un prodotto valido alla crescente domanda energetica per il miglioramento del comfort ambientale.

Alla sommità del tetto si trova agganciata una struttura ad Y, concepita per far incanalare le correnti d'aria nelle micro-turbine eoliche sottostanti; la struttura ad Y inoltre permette il ricambio d'aria all'interno dell'edificio mediante una serie di piccole bocchette integrate. 

ECOROOF è inoltre dotato di pannelli fotovoltaici e lucernari; i pannelli servono alla produzione di elettricità per l'edificio, mentre i lucernari sono adibiti alla funzione di illuminazione naturale. Un impianto di raccolta di acqua piovana collegato ad un sistema di raffreddamento e pulizia dei pannelli fotovoltaici, rappresenta un ulteriore dotazione del tetto.

I ricercatori hanno fornito qualche stima sul risparmio energetico generato da ECOROOF: verrebbero risparmiati circa 1.840 kWhkWh
Unità di misura dell'energia elettrica equivalente a 1.000 Wh (wattora), ovvero 1.000 W forniti o richiesti in un'ora.
all'anno grazie al sistema di illuminazione naturale e di ventilazione, mentre la produzione di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
potrebbe essere quantificata nell'ordine di 21.200 kWh all'anno.

 

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

 

 

 

Data: 12/04/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Come il clima cambia il business" "Come il clima cambia il business"

È stato ed è giusto incentivare le fonti di energia rinnovabili? Le auto elettriche e ibride hanno un futuro? La tassa sulle emissioni, già in vigore in molti paesi, danneggia seriamente il business o è invece il...Scopri tutte le letture consigliate

Energia: Il mercato delle microgrid in continua evoluzione, grazie anche a tecnologie italiane22/11/2017
Energia: Il mercato delle microgrid in continua evoluzione, grazie anche a tecnologie italiane

Marco Pigni (Membro gruppo Sistemi di Accumulo, microgrid e GD - ANIE Energia) nel corso dell'intervista ci ha offerto la propria visione sulle...

Leggi tutto

Mobilita' sostenibile: Gas ed elettricita' accelerano il passo, ma senza infrastrutture la strada rimane in salita22/11/2017
Mobilita' sostenibile: Gas ed elettricita' accelerano il passo, ma senza infrastrutture la strada rimane in salita

Monica Tommasi, Presidente Amici della Terra, ha risposto alle nostre domande sul tema  della mobilità sostenibile, settore in cui l'Italia, tra...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
"Eolico: Energia, Uomo e Territorio" Pontremoli 24 Maggio 2013?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti