HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Ambiente e Mobilità: Rallenta miglioramento emissioni CO2 delle nuove auto in Europa

Nel 2016 le emissioni da combustionecombustione
Processo chimico esotermico (ovvero che comporta sviluppo di calore) in cui il combustibile si combina con l'ossigeno presente nell'aria oppure appositamente separato (comburente). La reazione di combustione avviene previo innesco localizzato (accensione).
prodotte dalle nuove auto vendute nell'Unione Europea sono migliorate ma ad un ritmo meno sostenuto rispetto agli anni precedenti. Secondo i dati provvisori, la diminuzione di 1,4 gCO2/km, rispetto al 2015, risulta esse il minor miglioramento su base annua rilevato nell'ultimo decennio.

Risulta che, dalle prime stime provvisorie pubblicate recentemente dall'Agenzia Europea dell'Ambiente (European Environment Agency-EEA), le emissioni medie di CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

di una nuova vettura venduta nel 2016 sono state di 118,1 gCO2/km, registrando una diminuzione del 1,2% rispetto all'anno precedente. 
Le emissioni ufficiali sono tuttavia diminuite di oltre 22 gCO2/km, 16% in meno rispetto al 2010, da quando il sistema di monitoraggio aggiornato è stato avviato in base all'attuale legislazione dell'UE.

La media UE risulta essere ben al di sotto dell'obiettivo di 130 gCO2/km fissato per il 2015, ma risulta evidente che, rispetto al 2016, la riduzione delle emissioni di anidride carbonica anidride carbonica
(CO2)

Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosferaatmosfera
Involucro di gas e vapori che circonda la Terra, costituito prevalentemente da ossigeno e da azoto, che svolge un ruolo fondamentale per la vita delle specie, perché fa da schermo alle radiazioni ultraviolette provenienti dal Sole. Essa si estende per oltre 1000 km al di sopra della superficie terrestre ed è suddivisa in diversi strati: troposfera (fino a 15-20 chilometri), stratosfera (fino a 50-60 chilometri), ionosfera (fino a 800 chilometri) ed esosfera.
, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).
deve migliorare in modo significativo nei prossimi cinque anni per poter raggiungere il secondo obiettivo fissato a 95 gCO2/km da raggingere entro il 2021.

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

Data: 27/04/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Urban data: Tecnologie e metodi per la citta' algoritmica" "Urban data: Tecnologie e metodi per la citta' algoritmica"

La diffusione di tecnologie e metodologie digitali sta modificando radicalmente l'approccio progettuale e le relative implicazioni alle diverse scale. Urban data si focalizza sulle nuove modalità progettuali e...

Scopri tutte le letture consigliate

Clima: Morire di caldo, rischio per il 36% della popolazione mondiale22/06/2017
Clima: Morire di caldo, rischio per il 36% della popolazione mondiale

Nel momento di massima allerta per le ondate di calore in corso, uno studio fa il punto sul rischio di “morire di caldo” in senso...

Leggi tutto

Ambiente e salute: E' la qualità del particolato atmosferico ad incidere sulla tossicità19/06/2017
Ambiente e salute: E' la qualità del particolato atmosferico ad incidere sulla tossicità

Che il particolato atmosferico – l’insieme di polveri o particelle solido-liquide sospese nell’aria - abbia effetti dannosi per la salute umana è...

Leggi tuttoArchivio

Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili22/03/2017
Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili

Uno degli obiettivi primari del progetto Milano4You è relativo all’azzeramento delle spese di gestione dell’immobile grazie ad un’infrastruttura...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Qualità dell'aria: normativa ambientale?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti