HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Energia: Aste 2017, il prezzo della CO2 non agevola il passaggio dal carbone al gas

E’ on–line il Rapporto GSE sulle aste di quote europee di emissioneemissione
Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell'atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull'ambiente.
- I Trimestre 2017
. Il documento fornisce l’aggiornamento trimestrale sulle aste di EUA ed EUA A nell’ambito dello European Union Emissions TradingTrading
Attività di acquisto e/o di vendita di prodotti (materie prime o commodities) sui mercati internazionali.
System
(EU ETS). Dal Rapporto si evince che l’Italia, ricava quasi 132 milioni di euro (10,7% circa del totale dei proventi) dal collocamento di quasi 26 milioni di EUA; non si sono tenute sessioni d’asta per l’aviazione (EUA A).

Il comparto energetico continua quindi a figurare tra i driver principali del prezzo delle quote che, nel trimestre, registra un movimento laterale nel ristretto range 4,63-5,74 euro.

Differentemente da quanto registrato nel 2016, il prezzo delle EUA si colloca sotto il valore medio dello switching price carbonecarbone
Il carbone è una roccia sedimentaria composta prevalentemente da carbonio, idrogeno e ossigeno. La sua origine, risalente a circa 300 milioni di anni fa, deriva dal deposito e dalla stratificazione di vegetali preistorici originariamente accumulatisi nelle paludi. Questo materiale organico nel corso delle ere geologiche ha subito delle trasformazioni chimico-fisiche sotto alte temperature e pressioni. Attraverso il lungo processo di carbonizzazione questo fossile può evolvere dallo stato di torba a quello di antracite, assumendo differenti caratteristiche che ne determinano il campo d'impiego.
I carboni di formazione relativamente più recente (ovvero di basso rango) sono caratterizzati da un'elevata umidità e da un minore contenuto di carbonio, quindi sono 'energeticamente' più poveri, mentre quelli di rango più elevato hanno al contrario umidità minore e maggiore contenuto di carbonio.
-gas
, registrando un differenziale di circa 9,5 euro, ma rientra comunque nella banda inferiore del “corridoio utile” per il passaggio da carbone a gas.

Perché il prezzo della CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

dia un contributo al passaggio di combustibile nella generazione elettrica, sarebbe stato necessario, nel trimestre, un price support di almeno pari valore
.

A diciannove mesi dalla proposta della Commissione, il processo di riforma della Direttiva tira le prime somme: Parlamento e Consiglio hanno posto l’accento sulle misure per rafforzare l’equilibrio del mercato e il segnale di prezzo della quota di emissione.

 

Notizie correlate

Data: 05/05/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Annuario di diritto dell'energia 2016""Annuario di diritto dell'energia 2016"

Politiche pubbliche e disciplina dell'efficienza energetica
"L'edizione 2016 dell'Annuario raccoglie gli atti della sesta Conferenza annuale di Diritto dell'energia dedicata al tema dell'efficienza energetica. Grazie...

Scopri tutte le letture consigliate

Energia: Energy storage e rinnovabili saranno i trend energetici dominanti entro il 204021/06/2017
Energia: Energy storage e rinnovabili saranno i trend energetici dominanti entro il 2040

I futuri trend energetico-tecnologici sono stati descritti ed ipotizzati dal Bloomberg New Energy Finance nel proprio "New Energy Outlook 2017",...

Leggi tutto

Energia: Uno studio smentisce le accuse di Trump alle rinnovabili21/06/2017
Energia: Uno studio smentisce le accuse di Trump alle rinnovabili

Continua a suscitare grande attenzione mediatica l'accusa dell'amministrazione Trump nei confronti del settore delle energie rinnovabili, ritenute...

Leggi tuttoArchivio

Rinnovabili e strategia energetica per l'Italia19/04/2017
Rinnovabili e strategia energetica per l'Italia

Alessandro Clerici Presidente onorario FAST e WEC Italia, dapprima commenta i dati aggiornati del precedente articolo  pubblicato il 14/12/2016...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Trasmissione e distribuzione?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti