HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Energia: Aste 2017, il prezzo della CO2 non agevola il passaggio dal carbone al gas

E’ on–line il Rapporto GSE sulle aste di quote europee di emissioneemissione
Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell'atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull'ambiente.
- I Trimestre 2017
. Il documento fornisce l’aggiornamento trimestrale sulle aste di EUA ed EUA A nell’ambito dello European Union Emissions TradingTrading
Attività di acquisto e/o di vendita di prodotti (materie prime o commodities) sui mercati internazionali.
System
(EU ETS). Dal Rapporto si evince che l’Italia, ricava quasi 132 milioni di euro (10,7% circa del totale dei proventi) dal collocamento di quasi 26 milioni di EUA; non si sono tenute sessioni d’asta per l’aviazione (EUA A).

Il comparto energetico continua quindi a figurare tra i driver principali del prezzo delle quote che, nel trimestre, registra un movimento laterale nel ristretto range 4,63-5,74 euro.

Differentemente da quanto registrato nel 2016, il prezzo delle EUA si colloca sotto il valore medio dello switching price carbonecarbone
Il carbone è una roccia sedimentaria composta prevalentemente da carbonio, idrogeno e ossigeno. La sua origine, risalente a circa 300 milioni di anni fa, deriva dal deposito e dalla stratificazione di vegetali preistorici originariamente accumulatisi nelle paludi. Questo materiale organico nel corso delle ere geologiche ha subito delle trasformazioni chimico-fisiche sotto alte temperature e pressioni. Attraverso il lungo processo di carbonizzazione questo fossile può evolvere dallo stato di torba a quello di antracite, assumendo differenti caratteristiche che ne determinano il campo d'impiego.
I carboni di formazione relativamente più recente (ovvero di basso rango) sono caratterizzati da un'elevata umidità e da un minore contenuto di carbonio, quindi sono 'energeticamente' più poveri, mentre quelli di rango più elevato hanno al contrario umidità minore e maggiore contenuto di carbonio.
-gas
, registrando un differenziale di circa 9,5 euro, ma rientra comunque nella banda inferiore del “corridoio utile” per il passaggio da carbone a gas.

Perché il prezzo della CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

dia un contributo al passaggio di combustibile nella generazione elettrica, sarebbe stato necessario, nel trimestre, un price support di almeno pari valore
.

A diciannove mesi dalla proposta della Commissione, il processo di riforma della Direttiva tira le prime somme: Parlamento e Consiglio hanno posto l’accento sulle misure per rafforzare l’equilibrio del mercato e il segnale di prezzo della quota di emissione.

 

Notizie correlate

Data: 05/05/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Dove inizia l'intelligenza. Saggio sull'evoluzione delle infrastrutture energetiche e degli assetti insediativi""Dove inizia l'intelligenza. Saggio sull'evoluzione delle infrastrutture energetiche e degli assetti insediativi"

"Dove inizia l'intelligenza" è un saggio che affronta il tema dell'evoluzione da un sistema energetico centralizzato, a base di combustibili fossili e gestione passiva, verso un sistema Distribuito, Rinnovabile e...

Scopri tutte le letture consigliate

Energia e mercato: Certificati bianchi, lo scenario in vista del nuovo decreto correttivo18/04/2018
Energia e mercato: Certificati bianchi, lo scenario in vista del nuovo decreto correttivo

Enrico Biele, Energy Policy Expert, ha discusso con noi del meccanismo dei certificati bianchi, ormai prossimo ad essere modificato da un decreto...

Leggi tutto

Gas: Metanodotto Italia-Malta, al via la consultazione pubblica17/04/2018
Gas: Metanodotto Italia-Malta, al via la consultazione pubblica

Entra nel vivo il progetto per la realizzazione del gasdotto tra Malta e la Sicilia, che lo scorso gennaio ha ottenuto fondi europei Cef per 3,7...

Leggi tuttoArchivio

Energia: Cosa ci si attende dal meccanismo del capacity market21/03/2018
Energia: Cosa ci si attende dal meccanismo del capacity market

Nel quadro della riforma britannica del mercato elettrico, nel 2013 venne introdotto il mercato della capacità. Per ottenere che gli operatori...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Controllo e Bilanciamento?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti