HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Sostenibilità: Gli allestimenti autosostenibili e dotati di autosufficienza energetica

E'andata in scena lo scorso fine settimana, sulle rive del Lago di Garda, la 6a edizione di "REbuild", l'evento internazionale fondato sulle tematiche dell'edilizia sostenibile e della riqualificazione urbana, dove accorrono professionisti di tutto il mondo per discutere delle nuove tendenze e presentare i propri prodotti. 

L'edizione di quest'anno  è stata dedicata principalmente all’edilizia off-site, processo che ibrida la manifattura con l’edilizia e che sposta parte della catena del valore dal cantiere alla fabbrica. Molti best case italiani ed internazionali hanno attirato l'interesse degli addetti ai lavori, che numerosi sono accorsi al Palazzo dei Congressi di Riva del Garda.

L'attenzione alla sostenibilità è stata sottolineata anche dalla scelta degli allestimenti dell'evento; lo spazio espositivo è stato allestito da Mimosa, azienda Trentina che da anni opera nel settore degli allestimenti ecosostenibili per eventi e fiere che per l'occasione ha presentato la nuova linea di allestimenti per interni ed esterni Mimosa Living.

La linea degli allestimenti interni ed esterni di REbuild è stata progettata e realizzata grazie al rapporto di collaborazione instaurato con Habitech - Distretto Tecnologico Trentino per l'EnergiaEnergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
e l'Ambiente. Gli allestimenti sono stati realizzati seguendo 3 punti cardine:

  • Sostenibilità: Intesa come applicazione di sistemi di misura ed indicatori ambientali volti a far rispettare determinati standard di produzione. L'attenzione alla sostenibilità non si riflette solo nel processo produttivo, ma deve guardare anche alle persone conferendo comfort e benessere.
  • Circolarità: L'applicazione dell'economia circolareeconomia circolare
    Modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui non ci sono prodotti di scarto e in cui le materie vengono costantemente riutilizzate. Si tratta di un sistema opposto a quello definito “lineare”, che parte dalla materia e arriva al rifiuto.
    aumenta notevolmente la produttività di un sistema, ed inoltre aiuta a scovare il vero valore in ogni materiale e processo produttivo.
  • Ri-utilizzo: Strettamente legato al concetto di economia circolare, il ri-utilizzo consente non solo di apportare benefici economici ma anche ambientali riducendo notevolmente lo spreco di risorse.

mimosa interni_10I0373.jpg

Fig.1- Gli allestimenti interni, creati per favorire l'interazione tra i partecipanti al convegno, sono stati realizzati utilizzando materiali ecosostenibili.

 

Per realizzare il progetto di allestimento fieristico con materiali totalmente ecosostenibili, Mimosa ed Habitech hanno prodotto un documento disciplinare, in grado di definire i punti chiave da seguire per la realizzazione dello spazio espositivo: 

  • Analisi e sviluppo dei principi, degli indicatori e degli strumenti di sostenibilità del cliente
  • Progettazione sostenibile degli allestimenti
  • Gestione della relazione con gli attori del processo
  • Organizzazione e gestione degli allestimenti e montaggi secondo i principi della sostenibilità
  • Gestione sostenibile durante l’evento
  • Monitoraggio continuo degli indicatori ambientali
  • Smontaggio, dismissione, rigenerazione, re-immissione e riuso

La linea di allestimenti inoltre si caratterizza per essere energeticamente auto-sufficiente, disponendo di una micro-grid in grado di utilizzare energia pulita prodotta da alcune componenti.

mimosa esterni_10I1117.jpg

Fig.2  - Lo spazio espositivo esterno è stato ricavato da un vecchio container navale allestito internamente con legno Trentino; mentre nella parte superiore del container è stata creata una piccola terrazza.

 

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

Data: 26/06/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"L'occhio del pescespada""L'occhio del pescespada"

La contemporanetità di questa narrativa racconta la quotidianità di un grande supermercato osservata da un sensibile "Forrest Gump" sui generis: Charlie - il protagonista - che è un apprendista al banco del pesce ed...

Scopri tutte le letture consigliate

Sostenibilità: La prima strada di plastica riciclata si trova nel Regno Unito04/07/2017
Sostenibilità: La prima strada di plastica riciclata si trova nel Regno Unito

Un ingegnere scozzese, Toby McCartney, ha trovato un rimedio per favorire il riciclo della plastica e rendere le strade più sostenibili; l’azienda...

Leggi tutto

Ambiente: Selfie? Un mezzo per "denunciare" il degrado ambientale08/06/2017
Ambiente: Selfie? Un mezzo per "denunciare" il degrado ambientale

I selfie sembra che rappresentino la massima espressione dell’esibizionismo e dell’individualismo. Questo è quanto si sente dire di solito. Ma...

Leggi tuttoArchivio

Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili22/03/2017
Smart City: Sorgera' a Milano all'insegna di tecnologia e rinnovabili

Uno degli obiettivi primari del progetto Milano4You è relativo all’azzeramento delle spese di gestione dell’immobile grazie ad un’infrastruttura...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
L’impronta ecologica?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti