HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Energia: Manca poco all'evento leader italiano sulla cogenerazione

Mancano pochi giorni alla nuova edizione di mcTER CogenerazioneCogenerazione
Processo di produzione congiunta di energia elettrica e calore utile, in cascata, che può essere impiegato per scopi industriali (calore di processo) o per il teleriscaldamento. La cogenerazione comporta un sensibile risparmio di energia primaria rispetto alla produzione separata di elettricità a calore.
, evento leader in Italia dedicato alle tematiche della cogenerazione, dell’energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
e dell'efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
, in programma a Milano il prossimo 29 giugno. 
L’evento verticale è diventato negli anni il punto d’incontro privilegiato per aziende e operatori qualificati che desiderano incontrarsi, aggiornarsi grazie ai tanti momenti formativi, trovare nuovi spunti e fare business insieme.

Anche quest’edizione potrà contare sulla ricca offerta di convegni che vedranno il coinvolgimento delle più importanti associazioni del settore, dei maggiori esperti e influencer, che affronteranno tematiche di grande attualità a spaziare tra le novità nel campo della cogenerazione, le nuove soluzioni e opportunità per il biogasbiogas
Miscela di gas prodotti in seguito ad un processo di digestione anaerobica di materiale organico di origine vegetale e animale. Alcuni batteri provvedono a decomporre il materiale organico, in ambiente privo di ossigeno, producendo una miscela gassosa formata da metano (50÷70%), anidride carbonica (35÷40%) e tracce di altri gas. Le materie prime utilizzabili sono residui agricoli, zootecnici dell'industria agro-alimentare, acque e fanghi reflui.
e il rimettano fino al bioGNL, alle soluzioni per la filiera legno-energia, all’analisi e al trattamento delle emissioni degli impianti.

“La cogenerazione verso l’Industria 4.0” è il titolo del convegno curato da ATI (Associazione TermotecnicaTermotecnica
Disciplina tecnico-scientifica che si occupa della progettazione di sistemi di riscaldamento, raffrescamento e ventilazione all'interno degli ambienti.
Italiana), in cui si farà il punto sulla tecnologia cogenerativa applicata nel mondo industriale passando per l’analisi della normativa tecnica, alle soluzioni smart per la gestione dell’energia, fino all’illustrazione di importanti casi pratici su cogenerazione e trigenerazione applicati alle realtà produttive più importanti del settore. Nel corso della sessione interverranno ENEA, ENEL, E.ON Connecting Energies Italia, Liquigas, Bosch Energy and Building Solutions, IML Impianti, AB Energy, Ener-G, 2G Italia, TonissiPower.

La partecipazione al convegno permetterà l’acquisizione di 3 crediti formativi in base al Regolamento per la Formazione Continua degli Ingegneri.

Dal BioGas al Biometano. Nuove opportunità, soluzioni e tecnologie” è il titolo del convegno curato dal CIB (Consorzio Italiano BioGas e GassificazioneGassificazione
La gassificazione è un processo utilizzato a livello industriale da molto tempo (i primi sistemi risalgono addirittura alla prima metà dell' '800), tutt'oggi oggetto di continui miglioramenti. Essa consiste nella trasformazione di un combustibile solido o liquido in un gas combustibile (syngas), ricco di elementi incombusti (CO e H2), a seguito di complesse reazioni chimiche di 'ossidazione parziale'. Questo significa che si 'blocca' il processo a metà tra la fase di pirolisi (rottura dei legami chimici ad alta temperatura in assenza di ossigeno) e quella di combustione.
), in cui il focus verterà sulle potenzialità del biometano, sulle nuove soluzioni e sugli ultimi aggiornamenti normativi. Ad alternarsi sul palco dei relatori saranno: CIB, CIG (Comitato Italiano Gas), CTI (Comitato Termotecnico Italiano), Assogasmetano, Nidec Asi, TonissiPower, GE Jenbacher, Ecospray Technologies, Fores Engineering, BIT.

Naturalmente a mcTER ci sarà spazio per parlare anche di biomasse con il convegno “La sostenibilità della filiera legno-energia. “Winter package”, sottoprodotti, nuovi biocombustibili, soluzioni innovative per uso industriale, curato dal CTI (Comitato Termotecnico Italiano), con interventi a cura di Fiper (Federazione Italiana Produttori di Energia da Fonti RinnovabiliFonti Rinnovabili
Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell'uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
- il sole
- il vento
- l'acqua
- la geotermia
- le biomasse
), Elettricità futura, Laboratorio biomasse Università Politecnica delle Marche, CTI, ABB, ReCord, Gruppo Ricicla Università di Milano, Pelucchi Caldaie.

 

Il tema, sempre attuale, delle analisi e del trattamento delle emissioni, sarà oggetto della sessione curato da AIAT (Associazione Ingegneri Ambiente & Territorio) e LEAP (Laboratorio Energia e Ambiente Piacenza) “Impianti a biogas e biomasse: impatto ambientaleimpatto ambientale
L'insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l'avvio di una determinata attività ha sull'ambiente naturale circostante.
, analisi e trattamento emissioni”
, sono previsti interventi di DICA Politecnico di Milano, LEAP, Università degli Studi di Milano, ARPA Lombardia, Innovhub Stazione sperimentale per i combustibili, AIAT, ARPAE Emilia Romagna, Amec Foster Wheeler Italiana, ABB, Fiper, TCVVV, Monviso Agroenergia.

L’atteso appuntamento si preannuncia denso di contenuti e di prestigiosi protagonisti, oltre ai convegni e alla ricca parte espositiva al pomeriggio i maggiori player del settore saranno impegnati con le significative sessioni workshop tecnico-applicative, così da offrire ulteriori approfondimenti sulle tematiche più attuali. Tra le aziende partecipanti ricordiamo i Platinum sponsor 2G, AB Energy, ABB, Bosch Energy and Building Solutions, E.ON Connecting Energies Italia, Ecospray Technologies, Ener-G, Fores Engineering, GE Jenbacher, Intergen, Liquigas, Nidec-Asi, TonissiPower.

Per massimizzare le sinergie e le opportunità la giornata meneghina si svolge in concomitanza con mcTER Forest - evento verticale dedicato a soluzioni, tecnologie, componenti per impianti alimentati a biomassabiomassa
In generale si identifica con biomassa tutto ciò che ha matrice organica ad eccezione delle plastiche e dei materiali fossili. Come indicato nel decreto legislativo del 29 Dicembre 2003 n. 387, per biomassa si intende " la parte biodegradabile dei prodotti, rifiuti e residui provenienti dall'agricoltura (comprendente sostanze vegetali e animali) e dalla silvicoltura e dalle industrie connesse, nonchè la parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani ". Ciò che accomuna le diverse tipologie di biomassa è la presenza di carbonio che mette a disposizione un elevato potere calorifico eventualmente sfruttabile per fini energetici.
, anche in assetto cogenerativo; e all’appuntamento mcTER Biometano Bio-Gas - dedicato ai biocombustibili gassosi con particolare attenzione al mercato del biometano.

L’iniziativa mcTER è organizzata da EIOM con il patrocinio di ATI (Associazione Termotecnica Italiana) e del CTI (Comitato Termotecnico Italiano), del CIB (Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione), di Cogena (Associazione Italiana per la Promozione della Cogenerazione), Italcogen (Associazione dei costruttori e distributori di impianti di Cogenerazione), FIPER (Federazione Italiana Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili), ITABIA (Italian Biomass Association), CIR (Centro Italiano Riscaldamento), Assogasmetano (Associazione Nazionale Imprese Distributrici MetanoMetano
Idrocarburo che rappresenta il costituente principale del gas naturale.
Autotrazione), CIG (Consorzio Italiano Gas), AssoEsco (Associazione Italiana delle Energy Service Company), AssoEge (Associazione Esperti in Gestione dell’Energia), AIAT (Associazione Ingegneri Ambiente e Territorio) oltre che con il sostegno il supporto promozionale de “La Termotecnica” (leader nel settore a livello nazionale), della guida “Cogenerazione”,  della “Guida Biomasse - Bio-Gas” e di “Energia e Dintorni“ (Organo ufficiale del CTI).

Cresce quindi l'attesa per la giornata che si prospetta imperdibile per tutti i professionisti.

Il programma completo dell’evento è disponibile sul sito della manifestazione www.mcter.com/cogenerazione_milano/ attraverso cui gli operatori interessati possono anche preregistrarsi per accedere gratuitamente alla manifestazione e alle mostre in contemporanea, partecipare a convegni e workshop e usufruire dell’offerta dei servizi collegati.

Data: 28/06/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Come il clima cambia il business" "Come il clima cambia il business"

È stato ed è giusto incentivare le fonti di energia rinnovabili? Le auto elettriche e ibride hanno un futuro? La tassa sulle emissioni, già in vigore in molti paesi, danneggia seriamente il business o è invece il...Scopri tutte le letture consigliate

Efficienza energetica: Elettrodomestici a risparmio energetico, mai farne a meno20/10/2017
Efficienza energetica: Elettrodomestici a risparmio energetico, mai farne a meno

Aumentano i consumi di energia elettrica in Italia, e aumenta anche il fabbisogno delle famiglie. In base ai dati diffusi da Terna, emerge che i...

Leggi tutto

Energia: Eni Gas e Luce, la società a misura di utenza domestica del cliente19/10/2017
Energia: Eni Gas e Luce, la società a misura di utenza domestica del cliente

Eni gas e luce, la nuova società che accompagna il cliente ad un consumo razionale di energia

Il mercato energetico è contraddistinto da...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
ESCO (Energy Service COmpany)?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti