HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Green living: Tutte le ragioni per cui è bene scegliere una casa efficiente

Scegliere una casa efficiente: sempre più spesso sentiamo parlare di questo aspetto riguardante le nostre abitazioni, ovvero l’efficientamento energetico. Al punto che persino la Legge di Stabilità ha previsto una serie di agevolazioni fiscali per chi decide di ristrutturare casa con un occhio al risparmio energeticorisparmio energetico
Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
. Purtroppo, non sono pochi i dubbi e le domande che emergono, anche perché i costi iniziali di questi interventi possono spaventare, rappresentando un ostacolo. Nonostante questo, però, scegliere una casa efficiente conviene anche da un punto di vista economico: oggi approfondiremo tutti i vantaggi derivanti da una casa green.

 

EFFICIENZA ENERGETICAEFFICIENZA ENERGETICA
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
: DI COSA SI TRATTA?

Cosa rende un edificio efficiente da un punto di vista energetico? E quali fattori determinano il livello di efficientamento, che può essere più o meno alto? Partiamo dalle basi: un edificio efficiente è una casa organizzata per avere il totale controllo sui consumi energetici, idrici ed elettrici, cosa che ovviamente consente al proprietario di ottenere una casa in grado di azzerare qualsiasi fonte di spreco, e dunque qualsiasi voce di costo superflua e dannosa per l’ambiente. Ma l’efficientamento di una casa può avvenire per gradi: alcune si limitano a montare elettrodomestici e caldaie con etichette energetiche alte, mentre altre case installano anche gli infissi termo-protettivi e coibentano i muri per evitare fughe di calore. Infine ci sono le case dotate di sistemi per l’auto-produzione di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
, come il fotovoltaico.

 

EDIFICI GREEN: CONSUMI MINORI E ALTRI VANTAGGI

Un edificio efficiente, abbattendo gli sprechi, comporta inevitabilmente minori consumi e dunque maggiori risparmi in bolletta; parliamo di un vantaggio sia per l'ambiente che per i consumatori i quali sono spesso orientati a questo tipo di scelta anche per ragioni economiche. Rimanendo in tema di consumi un altro modo per ottenere un risparmio ancora maggiore sui consumi, parallelamente all'implementazione di tutte le misure appena citate, è quello di controllare le attuali offerte gas e luce su siti web come comparasemplice.it, in questo modo si potrà capire cosa offre il mercato dell'energiamercato dell'energia
Uno dei 2 mercati su cui si basa la Borsa elettrica italiana. Esso è organizzato secondo un Mercato del Giorno Prima (MGP) ed un Mercato di Aggiustamento (MA).
e scegliere il fornitore che presenta le migliori condizioni economiche. Oltre al risparmio sul portafoglio però una casa efficiente presente anche altri vantaggi. Prima di tutto non reca alcun danno alla natura, è ottimizzata per favorire la qualità della vita di chi la abita, è composta da materiali che non arrecano problemi né all’ambiente, né all’uomo. Infine, le case sostenibili solitamente sono anche dotate di un design che fa tendenza, ulteriore aspetto che incentiva questo tipo di scelta.

 

QUAL E' LA CASA PIU' SALUBRE IN ITALIA?

C’è chi ha accolto la sfida dell’efficientamento energetico in modo piuttosto serio, fino a farla diventare motivo di competizione. Infatti a Peschiera del Garda si registra la presenza di quella che viene considerata la casa più salubre dello Stivale, con una votazione “Bio-Safe” di Classe A+ (il top). Il progetto edilizio ha seguito i dettami delle bio-case, dunque ha utilizzato solo ed esclusivamente materiali naturali e certificati, ma senza sacrificare il design, anch’esso di eccellente spessore. Inoltre, all’interno della casa si respira un’aria totalmente pura, priva di muffe e di agenti patogeni inquinanti, resa possibile da una rete di sensori di ultima generazione.

 

Notizie correlate

 

Data: 13/07/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"L'occhio del pescespada""L'occhio del pescespada"

La contemporanetità di questa narrativa racconta la quotidianità di un grande supermercato osservata da un sensibile "Forrest Gump" sui generis: Charlie - il protagonista - che è un apprendista al banco del pesce ed...

Scopri tutte le letture consigliate

Ambiente: A Parigi spuntano le alghe per ridurre l'inquinamento12/09/2017
Ambiente: A Parigi spuntano le alghe per ridurre l'inquinamento

Per ridurre parzialmente l'inquinamento ed aumentare la produzione di aria pulita, nel centro di Parigi sono state posizionate delle speciali...

Leggi tutto

Rinnovabili: In India  il 98% delle stazioni ferroviarie alimentate da energia solare05/09/2017
Rinnovabili: In India il 98% delle stazioni ferroviarie alimentate da energia solare

Il governo dell'India ha dato avvio al programma "Solar Mission of the Indian Railways" che si pone come obiettivo quello di alimentare, entro la...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti