HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Tech: Come lo smartphone ha cambiato le nostre vite

Gelosia 3.0: come lo smartphone ha cambiato le nostre vite

Si può sostenere senza paura di essere smentiti che lo smartphone è divenuto un compagno inseparabile della nostra quotidianità, perché dal risveglio fino a notte fonda è sempre presente attraverso notifiche, chiamate, aggiornamenti e messaggi, con un notevole impatto sulle relazioni con altre persone.

A questo argomento è dedicata l'infografica Gelosia 3.0, realizzata da Recovery Data specialisti del recupero file che hanno scelto un modo accattivante per presentare le più recenti statistiche sull'uso degli smartphone.

 

Per quali attività usiamo lo smartphone

I risultati delle ricerche illustrate nell'infografica affermano che l'attività più comune tramite smartphone è consultare i profili social (52% degli utenti), seguita da leggere le news sui siti dei quotidiani (45%), scattare foto (41%), guardare video (31%) e fare ricerche sul web (26%).

È sorprendente apprendere che, in media, controlliamo lo smartphone 200 volte al giorno, e che la grande maggioranza delle persone (l'83%) lo usa persino di notte per rispondere a mail di lavoro.

La conseguenza di ciò è una maggiore tensionetensione
Grandezza fisica che rappresenta l'energia necessaria a far fluire una carica elettrica tra due punti, per creare una corrente. Nel Sistema Internazionale si misura in Volt. Le linee elettriche possono essere ad altissima tensione (tensione nominale superiore a 150 kV), alta tensione (compresa fra 35 e 150 kV), media tensione (compresa fra 1 e 35 kV) e a bassa tensione (tensione inferiore a 1 kV).
nei rapporti interpersonali, soprattutto di coppia, poiché si litiga proprio a causa di questi dispositivi. 

I dati dell'infografica sono elaborati sulle media degli utenti dell'Unione Europea e confermano la tendenza a essere più gelosi a causa del troppo tempo trascorso dal partner a usare lo smartphone.

 

Quanto siamo dipendenti dallo smartphone?

Eppure, nonostante le problematiche amplificate da un uso scorretto dei device mobile, sembra che nessuno sia disposto a liberarsene: chi ha acquistato uno smartphone nel 2016, ad esempio, è del tutto soddisfatto del proprio device (si parla del 74% degli intervistati), mentre circa il 50% delle persone interpellate non lo è del tutto (ma si tratta di utenti che possiedono uno smartphone da oltre 4 anni, quindi potrebbero essere deluse dall'affidabilità del prodotto nel corso del tempo).

Per avere una panoramica ancora più esaustiva si possono consultare le statistiche complete nella mappa interattiva di Recovery Data, dove sono presenti tutti i dati di ogni Paese europeo in merito a percentuale di diffusione degli smartphone e velocità media di connessione.

 

Infog1.pngInfog2.png

Infog3.png

Infog4.pngInfog5.pngInfog6.pngInfog7.pngInfog9.png

 

Notizie correlate

Data: 19/09/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Intelligenza artificiale. Nel futuro c'e' ancora posto per noi?""Intelligenza artificiale. Nel futuro c'e' ancora posto per noi?"

Il tema dell'intelligenza artificiale rappresenta oggi uno degli argomenti di maggiore attualità non solo nel mondo della tecnologia ma anche nel dibattito pubblico. I nuovi sviluppi della ricerca negli ultimi...

Scopri tutte le letture consigliate

Innovazione: L'IoT per la progettazione intelligente di Smart City e Smart Spaces13/09/2018
Innovazione: L'IoT per la progettazione intelligente di Smart City e Smart Spaces

Smart City e Smart Spaces: la progettazione intelligente parte dall’IoT Se ne parla a ILLUMINOTRONICA, dal 29 novembre all’1 dicembre a...Leggi tutto

Innovazione: La crescita del mercato IoT italiano passa anche dal networking31/07/2018
Innovazione: La crescita del mercato IoT italiano passa anche dal networking

Elena Baronchelli, General Manager di Tecno e Direttore Generale di ILLUMINOTRONICA, ha discusso con noi della trasformazione a cui stiamo...

Leggi tuttoArchivio

Innovazione: La crescita del mercato IoT italiano passa anche dal networking20/06/2018
Innovazione: La crescita del mercato IoT italiano passa anche dal networking

Nella presentazione della prossima edizione di ILLUMINOTRONICA ha affermato che la manifestazione sta passando da una cultura d’identità (prodotto...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti