HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Sicurezza Energetica: Maggiore solidarietà per le forniture di gas naturale

Il parlamento europeo approva le norme sulla sicurezza energetica: lo stato membro che si troverà di fronte a una grave crisi d’approvvigionamentoapprovvigionamento
Insieme di attività finalizzate al reperimento dei quantitativi materie prime necessarie allo svolgimento delle attività economico-produttive di un Paese consumatore.
potrà ottenere l’aiuto dei suoi vicini

Quando uno stato membro avrà problemi di carenza di gas naturalegas naturale
Idrocarburo che ha un'origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un'alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S).
altri stati UE lo aiuteranno condividendo le forniture. Queste le nuove regole approvate martedì 12 settembre 2017. Si tratta di una misura importante considerando che l’UE importa i due terzi del suo gas naturale, principalmente da Russia, Norvegia e Algeria. 

“Il voto del Parlamento europeo –ha commentato il commissario per l’Azione per il clima e l’energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
Miguel Arias Cañete
 – rafforza la sicurezza energetica in Europa e aumenta la solidarietà e la cooperazione tra gli Stati membri. Con le nuove regole, siamo meglio attrezzati per prevenire e gestire eventuali crisi del gas. Il che ci rende più efficienti, garantisce la nostra offerta energetica e riduce i costi per i consumatori”. 

Data: 20/09/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

The Political Economy of Clean Energy TransitionsThe Political Economy of Clean Energy Transitions

“L’economia politica delle transizioni energetiche pulite"
Esplora l’era di sperimentazione politica senza precedenti seguita alla COP21, forza trainante per una transizione verso un’energia pulita. Un compendio di...

Scopri tutte le letture consigliate

Bollette: In aumento i prezzi di energia elettrica e gas ad Ottobre28/09/2018
Bollette: In aumento i prezzi di energia elettrica e gas ad Ottobre

Bollette: Rialzo dei prezzi di energia elettrica e gas a partire da Ottobre ARERA ha annunciato che ad Ottobre i prezzi di energia elettrica e...Leggi tutto

Gas: Il primo atlante mondiale per comprendere distribuzione mondiale e mercato02/07/2018
Gas: Il primo atlante mondiale per comprendere distribuzione mondiale e mercato

L'Atlante Mondiale del Gas: Distribuzione e Infrastrutture Un Atlante del National Geographic per conoscere il gas nel mondo: 30 carte...Leggi tuttoArchivio

Energia: Cosa ci si attende dal meccanismo del capacity market21/03/2018
Energia: Cosa ci si attende dal meccanismo del capacity market

Nel quadro della riforma britannica del mercato elettrico, nel 2013 venne introdotto il mercato della capacità. Per ottenere che gli operatori...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Combustibili Fossili?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti