HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Ambiente: Intesa MinAmbiente-ANCI per ridurre gli sprechi alimentari

Si rafforza l’azione congiunta di governo e comuni italiani nel contrasto agli sprechi alimentari.

Sprechi alimentari, intesa MinAmbiente-AnciLo stabilisce un protocollo firmato giovedi scorso a Vicenza nel corso dell’assemblea ANCI dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e dal presidente dell’Associazione dei Comuni Antonio Decaro.

L’obiettivo del documento è promuovere buone pratiche come l’asporto degli alimenti non consumati, sostenere i Comuni che vogliano introdurre riduzioni tariffarie per le attività di prevenzione degli sprechi, predisporre quaderni operativi rivolti agli amministratori per progetti di recupero delle eccedenze per scopi di solidarietà sociale

Il testo dell’accordo richiama tutti gli accordi e gli obiettivi internazionali di riduzione degli sprechi di cibo, a partire da quello ONU di  dimezzare lo spreco alimentare entro il 2030, facendo riferimento in particolare alla nuova legge Gadda sul contrasto agli sprechi e sulla donazione dell’invenduto.

Nel documento si ricorda inoltre che il Ministero dell’ambiente promuove il Piano Nazionale di prevenzione dello spreco alimentare (PINPAS) per le azioni prioritarie di lotta allo spreco alimentare e che molti comuni hanno aderito e continuano a promuovere a molte attività in questa direzione.

Fonte: MinAmbiente

 

Notizie correlate

Data: 16/10/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra direttiva 2004/35/CE e d.lgs. 152/2006""La tutela risarcitoria contro i danni ambientali tra direttiva 2004/35/CE e d.lgs. 152/2006"

Quanta rilevanza possono assumere i danni ambientali oggi? Per dare una risposta a tale domanda, occorre partire dal presupposto che l’uomo e le risorse naturali fanno parte di un sistema complesso, nel quale sono...

Scopri tutte le letture consigliate

Rifiuti: Accordo FederlegnoArredo-Ecolight per aiutare le aziende ad affrontare l'Open Scope02/08/2018
Rifiuti: Accordo FederlegnoArredo-Ecolight per aiutare le aziende ad affrontare l'Open Scope

Rifiuti elettronici, accordo FederlegnoArredo ed Ecolight  Il 15 agosto entrerà vigore la normativa che estende il campo di applicazione della...Leggi tutto

Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta31/07/2018
Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta

Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta: l’ambiziosa iniziativa del Jane Goodall Institute Italia, che dopo varie tappe lungo lo...

Leggi tuttoArchivio

Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti20/06/2018
Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti

L’economia circolare è un concetto che viene sempre più spesso dibattuto dall’opinione pubblica; anche a livello politico sta accrescendo la sua...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Dati Demografici Istat - Popolazione?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti