HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Eolico: In Scozia è entrata in funzione la prima centrale eolica galleggiante

E' ufficialmente entrato in attività il parco eolico galleggiante Hywind, situato nel Nord della Scozia a circa 25 km. dalla coste di Peterhead. Il parco eolico è composto da 6 turbine galleggianti, ognuna alta 253 metri e dotata di un rotore con un diametro di circa 154 metri; Hywind a pieno regime riuscirà a produrre energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
sufficiente a soddisfare la domanda di 22.000 nuclei familiari scozzesi.

Le turbine sono state ancorate al fondale, che in alcuni punti raggiunge la profondità di 800 metri, mediante tre ancore. L'azienda che ha realizzato il parco eolico, Statoil, oltre ad aver provveduto a collegare le turbine alla rete elettricarete elettrica
Insieme delle linee elettriche, delle stazioni elettriche e delle cabine elettriche adibite alle operazioni di trasmissione e distribuzione dell'elettricità. La rete elettrica può essere ad alta tensione (da 40 a 380 kV), a media tensione (da 1 a 30 kV) o bassa tensione (380 V).
, ha sviluppato delle batterie (situate sulla terraferma) in grado di accumulare fino a 1MWh di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
dell'energia prodotta da Hywind
.  

Statoil ha l’ambizione di ridurre i costi dell’energia dal parco eolico Hywind a 40-60 € al MWh entro il 2030. Considerando che almeno l’80 per cento del vento offshore soffia in acque profonde ( maggiori di 60 metri), dove i tradizionali impianti fissi non sono idonei, l’eolico galleggiate offshore avrà un ruolo significativo nella crescita dell’energia eolicaenergia eolica
Energia ricavata dal vento in virtù della velocità con cui soffia. Questa forma di energia viene prodotta grazie a macchine eoliche (dette anche aerogeneratori) che convertono l'energia cinetica del vento in energia meccanica di rotazione, e, successivamente, in energia elettrica utilizzabile per differenti scopi.
" ha affrmato Irene Rummelhoff, vice presidente esecutivo del dipartimento New Energy Solutions di Statoil.

Il comparto dell'eolico offshore possiede una capacità installata di 15GW in Europa, ed in particolare l'eolico galleggiante viene considerata una soluzione molto promettente, che in tempi brevi potrebbe rappresentare circa il 10% del mercato.

 

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

 

Data: 06/11/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

Il mercato secondario delle rinnovabili: tendenze, prezzi e creazione di valoreIl mercato secondario delle rinnovabili: tendenze, prezzi e creazione di valore

Rapporto OIR 2017
Il Rapporto OIR 2017 analizza un tema che sta prendendo negli ultimi due anni sempre più vigore nel settore delle rinnovabili: la concentrazione del mercato. A muoversi non sono solo le utilities e...

Scopri tutte le letture consigliate

Energia: Il mercato delle microgrid in continua evoluzione, grazie anche a tecnologie italiane22/11/2017
Energia: Il mercato delle microgrid in continua evoluzione, grazie anche a tecnologie italiane

Marco Pigni (Membro gruppo Sistemi di Accumulo, microgrid e GD - ANIE Energia) nel corso dell'intervista ci ha offerto la propria visione sulle...

Leggi tutto

Mobilita' sostenibile: Gas ed elettricita' accelerano il passo, ma senza infrastrutture la strada rimane in salita22/11/2017
Mobilita' sostenibile: Gas ed elettricita' accelerano il passo, ma senza infrastrutture la strada rimane in salita

Monica Tommasi, Presidente Amici della Terra, ha risposto alle nostre domande sul tema  della mobilità sostenibile, settore in cui l'Italia, tra...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Mappe Tematiche?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti