HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Tech: Come fare ad avere una foto profilo perfetta per ogni social

Siamo tutti a conoscenza dell'importanza delle immagini, tuttavia ci sono degli aspetti che sottovalutiamo nelle foto, in particolare le immagini che usiamo come profilo sui social, in pratica il biglietto da visita con cui ci si presenta online.

È sorprendente apprendere che bastino 40 millisecondi per giudicare una persona guardandone la foto, eppure è quello che affermano delle ricerche effettuate dall'Università di New York e altre fonti riportate nell'infografica La guida completa alla foto profilo perfetta, realizzata da Masterdent studio dentistico, un utilissimo vademecum per chi vuole attirare l'attenzione sul proprio profilo social per fare nuove amicizie, acquisire autorevolezza o trovare lavoro.

 

Le mosse da seguire per creare una foto profilo efficace

Lo schema illustrato nell'infografica ci dice che è preferibile sempre mostrare gli occhi, inquadrare bene il viso (meglio riprendere la testa e le spalle o fare una foto ad altezza vita, anziché a figura intera o in primissimo piano), sorridere in modo naturale e indossare abiti formali piuttosto che sportivi.

Riguardo i filtri da adoperare, sono consigliati i colori brillanti ed è meglio evitare di saturare troppo la foto; queste semplici regole fanno la differenza fra un profilo poco interessante e uno efficace, come dimostrano le statistiche di LinkedIn, il social nato per trovare lavoro e accrescere il proprio network di contatti professionali.

Su Linkedin, il solo fatto di avere una foto profilo incrementa di 36 volte il numero di messaggi ricevuti, di 21 volte le visualizzazioni del profilo e di 9 volte le richieste di contatto.

Per quanto concerne la percezione della competenza, l'attrattività e l'autorevolezza di una persona tramite una singola foto, tutti noi ci basiamo su singoli tratti del volto, probabilmente senza rendercene conto. La curva del labbro inferiore, l'altezza e la larghezza dell'area degli occhi, la forma della guancia, le sopracciglia e l'area della bocca.

Ogni singolo dettaglio contribuisce a costruire un'idea della persona nella nostra mente, poco importa se questa sia corrispondente alla realtà o meno.

Quale che sia l'obiettivo che ci siamo posti, con questa guida illustrata le foto profilo non avranno più segreti e sarà facile attirare l'attenzione e riuscire a promuoversi con successo su tutte le piattaforme social.

 

infofoto1.pnginfofoto2.pnginfofoto3.pnginfofoto4.pnginfofoto5.pnginfofoto6.pnginfofoto7.pnginfofoto8.pnginfofoto9.png

 

 Notizie correlate

Data: 14/11/2017

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Dialogo tra una lavatrice ed un tostapane""Dialogo tra una lavatrice ed un tostapane"

Impareremo a convivere con miliardi di sensori. A guardare un film mentre la nostra auto guida da sola. Sapremo controllare la salute dagli smartwatch allacciati ai nostri polsi, saremo avvisati quando si libera un...

Scopri tutte le letture consigliate

Tech: Come gli smartphone hanno fatto sparire decine di business13/11/2017
Tech: Come gli smartphone hanno fatto sparire decine di business

Sono passati pochi anni da quando lo smartphone ha conquistato un posto importante nelle nostre vite e oggi non possiamo più parlare solo di...

Leggi tutto

Efficienza energetica: Elettrodomestici a risparmio energetico, mai farne a meno20/10/2017
Efficienza energetica: Elettrodomestici a risparmio energetico, mai farne a meno

Aumentano i consumi di energia elettrica in Italia, e aumenta anche il fabbisogno delle famiglie. In base ai dati diffusi da Terna, emerge che i...

Leggi tuttoArchivio

Innovazione: I sistemi d'intelligenza artificiale nelle utilities 09/10/2017
Innovazione: I sistemi d'intelligenza artificiale nelle utilities

Quali sono i principali ambiti applicativi dei sistemi di A.I. nelle utilities?

Nel tempo i sistemi di A.I. (Artificial Intelligence) hanno...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti