HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Eolico: Il 2018 porta subito un record di produzione (22,7% della domanda)

L’eolico europeo ha inaugurato l’anno con un record storico, coprendo nella giornata del 4 gennaio il 22,7 della domanda di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
, producendo 2.128 GWh di energia pulita, in grado di coprire i fabbisogni di 160 milioni di famiglie e il 61% della domanda industriale elettrica.

Nella classifica dei Paesi europei con la maggiore produzione, l’Italia si è posizionata al quinto posto con 113 GWh (14,5% della domanda), dietro a Germania, Spagna (266,8 GWh, 37,3%), Francia e Regno Unito (204,6 GWh, 22,1%).

In base ai dati di WindEurope, la giornata di mercoledì 4 gennaio ha anche fatto segnare due record eolici nazionali: in Germania, dove con 925,3 GWh (833 onshore e 92,3 offshore) è stato soddisfatto il 60,1% del consumo di elettricità, e in Francia, che con 218 GWh (tutti in terraferma) è arrivata a generare con il vento il 14,6% della richiesta.

L’eolico è risultato la seconda fonte europea dopo il nuclearenucleare
Forma di energia derivante dai processi che coinvolgono i nuclei atomici (fissione e fusione).
. Questo dato, che supera il picco registratosi a Settembre 2017 in Europa pari al 19,8%, dimostra che l’energia eolicaenergia eolica
Energia ricavata dal vento in virtù della velocità con cui soffia. Questa forma di energia viene prodotta grazie a macchine eoliche (dette anche aerogeneratori) che convertono l'energia cinetica del vento in energia meccanica di rotazione, e, successivamente, in energia elettrica utilizzabile per differenti scopi.
ha un enorme potenziale e che è possibile ambire ad obiettivi di produzione di energia nazionali pari al 100% da fonti rinnovabilifonti rinnovabili
Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell'uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
- il sole
- il vento
- l'acqua
- la geotermia
- le biomasse
.

L’ANEV richiama l’attenzione delle Istituzioni e dei Ministeri competenti sull’urgenza nell’emanazione del Decreto Rinnovabili per il periodo 2018- 2020, affinché questi traguardi si possano mantenere e superare. L’energia eolica dimostra di giorno in giorno di essere una fonte rinnovabile pulita, rispettosa dell’ambiente, in grado di migliorare la bilancia commerciale dei Paesi e di creare posti di lavoro. È inoltre il principale strumento nella lotta ai cambiamenti climatici contro i quali tutti i Paesi si stanno impegnando.

 

Notizie correlate

Data: 08/01/2018

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Le energie rinnovabili nella climatizzazione""Le energie rinnovabili nella climatizzazione"

L'uso dell'energia nella nostra società è un bisogno ineluttabile e che non si può ragionevolmente pensare di poter ridurre. Quello che si può fare è, però, sostituire l'energia fossile (gas, gasolio, carbone)...

Scopri tutte le letture consigliate

Rinnovabili: Obiettivo coprire il 32% dei consumi energetici al 2030 nei paesi UE15/06/2018
Rinnovabili: Obiettivo coprire il 32% dei consumi energetici al 2030 nei paesi UE

Rinnovabili dovranno coprire il 32% dei consumi energetici entro il 2030 In base ad un accordo tra Parlamento Europeo, Commissione UE e Consiglio...Leggi tutto

Solare: Ogni nuovo edificio in California dovrà avere un impianto fotovoltaico sul tetto15/05/2018
Solare: Ogni nuovo edificio in California dovrà avere un impianto fotovoltaico sul tetto

Un impianto fotovoltaico per ogni tetto in California La decisione della California Energy Commission prevede che a partire dal 2020 ogni...Leggi tuttoArchivio

Eolico: La fase di stallo italiana in attesa dell'impulso delle nuove procedure d'asta25/05/2018
Eolico: La fase di stallo italiana in attesa dell'impulso delle nuove procedure d'asta

Nel corso del 2017 in Italia sono stati installati 254 MW di capacità aggiuntiva per il settore eolico,  che copre il 5,5% della domanda di...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Incentivi alle rinnovabili?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti