HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Acqua: Una risorsa vitale. Gli Obiettivi dell’Agenda ONU per il 2030

L'acqua è vitale. Per la salute, per l’agricoltura, per l’ambiente. È al centro dello sviluppo economico e sociale. E nonostante la sua importanza, oltre 663 milioni di persone nel mondo non hanno ancora accesso a fonti di acqua potabile. Tra gli Obiettivi di Sviluppo SostenibileSviluppo Sostenibile
Lo sviluppo sostenibile è quel tipo di sviluppo che garantisce i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere il futuro delle generazioni a venire. I tre obiettivi dello sviluppo sostenibile sono: prosperità economica, benessere sociale e limitato impatto ambientale. La prima definizione, risalente al 1987, è stata quella contenuta nel rapporto Brundtland, poi ripresa successivamente dalla Commissione mondiale sull'ambiente e lo sviluppo dell'ONU.
(SDG), il numero sei è dedicato proprio all’acqua e ai servizi igienico-sanitari associati.

L’Agenda dell’ONU si propone entro il 2030 di ottenere l’accesso universale ed equo ad acqua potabile sicura ed economica per tutti, accesso a servizi igienici adeguati ed equi per tutti e fine alla defecazione aperta, ponendo particolare attenzione ai bisogni delle donne e delle bambine e di coloro che si trovano in situazioni vulnerabili.

Tuttavia, agire semplicemente sull'accesso all’acqua non è sufficiente. Per questa ragione, è necessario implementare delle strategie come il miglioramento della qualità dell'acqua, riduzione dell'inquinamento e aumento sostanziale dell'efficienza dell'uso dell'acqua.

Nonostante la sua importanza per lo sviluppo, in un recente studio su 37 paesi africani, l'82% dei governi ha dichiarato che i finanziamenti non sono sufficienti a raggiungere gli obiettivi nazionali per l'acqua potabile. In alcuni luoghi, la scarsità d'acqua sta già ostacolando la crescita economica. La Banca Mondiale prevede che il divario tra domanda e offerta di acqua raggiungerà.

 

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

Data: 19/01/2018

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"La transizione alla green economy""La transizione alla green economy"

In occasione dei primi dieci anni di attività della Fondazione per lo sviluppo sostenibile, attingendo al patrimonio di studi e ricerche accumulato e a una vasta bibliografia internazionale, il libro parte da una...

Scopri tutte le letture consigliate

Economia circolare: Presentata la campagna Zero Sprechi, valorizzare il rifiuto in risorsa10/10/2018
Economia circolare: Presentata la campagna Zero Sprechi, valorizzare il rifiuto in risorsa

Economia circolare: Presentata la campagna Zero Sprechi Amici della Terra ha presentato la campagna "Zero sprechi - verso un'economia circolare"...Leggi tutto

Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta31/07/2018
Ambiente: Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta

Riciclare i cellulari usati per salvare il pianeta: l’ambiziosa iniziativa del Jane Goodall Institute Italia, che dopo varie tappe lungo lo...

Leggi tuttoArchivio

Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti20/06/2018
Economia circolare: Insistere su termovalorizzazione e simbiosi industriale, ma occhio ai falsi miti

L’economia circolare è un concetto che viene sempre più spesso dibattuto dall’opinione pubblica; anche a livello politico sta accrescendo la sua...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Il calore della Terra: una risorsa da valorizzare - Parma 6 Febbraio 2009?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti