HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Ambiente: Reef2W, il progetto europeo di energia verde dai rifiuti e reflui

Capeggiato da Enea, il programma vede coinvolti 11 centri di ricerca e imprese, fra cui il colosso francese Veolia Water e il Kompetenzzentrum Wasser Berlin.

Trasformare un problema in una risorsa. La gestione di reflui e rifiuti organici è l’obiettivo del progetto europeo Reef 2W, conl’Enea capofila con 11 centri di ricerca e imprese fra cui i francesi Veolia Water e il Kompetenzzentrum Wasser Berlin partecipato dall’utilityutility
Azienda che si occupa della forniutura di beni o servizi di pubblica utilità come ad esempio energia elettrica, gas e acqua.
dell’acqua Berliner Wasserbetriebe/Berlinwasser Holding GmbH, e dalla Technologiestiftung Berlin di Germania. Fra i paesi partner pure Croazia, Austria, Repubblica Ceca.

Nuove soprattutto le modalità di partecipazione e di comunicazione del progetto. Sarà riposta difatti grande importanza alla valutazione delle ricadute in termini di minori impatti ambientali e dei benefici per le comunità locali. Oltre, naturalmente, alle considerazioni tecnico-economiche dellesoluzioni per sfruttare la frazione organica dei rifiuti urbani e i fanghi di depurazione votati a produrre energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
nelle piattaforme di trattamento.

Risultati immagini per reef 2w

Adeguati strumenti di valutazione integrata individueranno pertanto le tecnologie opportune; e i risultati ottenuti saranno trasmessi ai decisori finali con corsi di formazione e informazione nei vai Paesi dove le multiutility coinvolte sono presenti. Possibile anche siglare accordi per sviluppare il procedimento in altre località.

Reef 2W mira anche a sviluppare modelli per massimizzare il rendimentorendimento
In termini generali il rendimento è il rapporto tra "quanto ottenuto" in un processo e "quanto speso" per fare avvenire lo stesso processo. In termodinamica rappresenta la capacità di un sistema di convertire l'input di calore in lavoro utile. Il rendimento è un numero puro (cioè non ha unità di misura) ed è sempre compreso tra 0 e 1. A seconda dei termini che vengono messi a confronto è possibile ottenere diverse tipologie di rendimento utili a definire la bontà di un processo o di una macchina (per esempio rendimento elettrico, rendimento termico, ecc..) ma il ragionamento alla base è sempre lo stesso.
di energia rinnovabile dalla fermentazionefermentazione
Insieme di processi chimici che consistono nella trasformazione dello zucchero contenuto nelle biomasse in etanolo, ad opera di particolari microrganismi.
biologica di biomasse di scarto. E questo per  produrre energia da impiegare innanzitutto all’interno del sito produttivo, mentre l’eventuale produzione aggiuntiva potrà alimentare reti locali di distribuzionedistribuzione
Attività di trasporto (di elettricità o di gas) agli utilizzatori finali attraverso le reti di distribuzione.
o nella mobilità pubblica per arrivare alla neutralità energetica ed ambientale dei servizi di raccolta e trattamento reflui e rifiuti.

 

Orizzontenergia

 

Notizie correlate

 

Data: 23/01/2018

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"L'occhio del pescespada""L'occhio del pescespada"

La contemporanetità di questa narrativa racconta la quotidianità di un grande supermercato osservata da un sensibile "Forrest Gump" sui generis: Charlie - il protagonista - che è un apprendista al banco del pesce ed...

Scopri tutte le letture consigliate

Geotermico: Coltivazione della spirulina in ambiente geotermico13/04/2018
Geotermico: Coltivazione della spirulina in ambiente geotermico

In Italia, a Chiusdino, Enel Green Power sta collaborando alla sperimentazione della coltivazione dell’alga spirulina in ambiente geotermico: un...Leggi tutto

Ambiente: Il deserto del Sahara continua ad espandersi 10/04/2018
Ambiente: Il deserto del Sahara continua ad espandersi

Secondo uno studio del Dipartimento di Scienze dell'Atmosfera e degli Oceani dell'Università del Maryland (USA), il deserto del Sahara negli...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti