HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Bollette: La truffa del POD, ecco come difendersi

La “truffa del POD” è solo uno degli inganni che purtroppo continuano ad affliggere il nostro paese, ma sta diventando giorno dopo giorno più rilevante. Una truffa che può venire attuata sia dal vivo che tramite telefono e che ha l’obiettivo di estorcere al consumatore informazioni preziose per intestargli (di nascosto) nuovi contratti più onerosi.

Iniziamo col dire che il POD, ovvero il Point Of Delivery, è un codice che identifica l’utenza di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
 di ciascuno di noi: viene riportato all’interno della bolletta della luce e, purtroppo, conoscerlo spesso e volentieri è sufficiente per richiedere un cambio di contratto anche senza informare il diretto interessato.

La truffa del POD può avere luogo sia attraverso un operatore porta a porta che attraverso una semplice telefonata e si svolge bene o male nelle seguenti modalità: l’utenteutente
Soggetto che consuma elettricità o gas.
viene contattato da un soggetto che si qualifica come operatore della compagnia in questione e chiede per l’appunto di avere il codice POD, fingendo spesso e volentieri di averne bisogno per verificare inconvenienti immaginari o per applicare tariffe più convenienti.

Il primo modo per difendersi da questo tipo di truffa consiste ovviamente nel non comunicare il proprio POD e non consegnare vecchie bollette. La stessa richiesta di questo tipo di informazioni deve suonare come un vero e proprio campanello d’allarme, visto che il vostro fornitore di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
elettrica
 è sempre e comunque a conoscenza del vostro codice identificativo.

Un altro consiglio, in caso di contatto telefonico, è quello di non pronunciare la parola “sì”: è infatti possibile che venga letteralmente “tagliata” ed “incollata” ad arte per venire trasformata in un assenso a proposte contrattuali che in realtà non sono mai state sottoposte all’attenzione del contraente.

Se vi rendete conto di avere subito la truffa del POD, o se e ritenete di avere ricevuto una visita o una telefonata sospetta, contattate immediatamente sia il vostro fornitore di energia elettrica sia la Polizia. Questi raggiri vanno combattuti e da questo punto di vista noi di CODICI siamo da anni a disposizione, per fornire una consulenza ed aiutare i cittadini ad orientarsi in quella che purtroppo a volte sembra una giungla. Il nostro sportello legale è sempre aperto, quindi non abbiate timore di segnalarci eventuali comportamenti scorretti: il nostro numero di telefono è lo 065571996, mentre la nostra mail è segreteria.sportello@codici.org.

 

C.S: CODICI

 

Notizie correlate

 

Data: 13/02/2018

Archivio

Ti potrebbe interessare anche...

"Risparmiare energia for Dummies""Risparmiare energia for Dummies"

"Volete essere certi che il vostro consumo energetico sia sostenibile? Volete risparmiare sulla bolletta energetica? Capite l'importanza di inquinare meno e consumare meglio?
È il momento di mettere in pratica, in...

Scopri tutte le letture consigliate

Bollette: Nel trimestre Luglio-Settembre registrati i prezzi più alti degli ultimi 10 anni08/01/2019
Bollette: Nel trimestre Luglio-Settembre registrati i prezzi più alti degli ultimi 10 anni

Mai così alti i prezzi della bolletta elettrica per le famiglie nell'ultimo decennio Secondo l’ENEA i consumi rallentano e l’indice di sicurezza,...Leggi tutto

Caldaie: La guida alla manutenzione ed al controllo dell'efficienza energetica24/10/2018
Caldaie: La guida alla manutenzione ed al controllo dell'efficienza energetica

La collaborazione con l'associazione CODICI - Centro per i diritti del cittadino riprende da un argomento stagionale, ovvero l'attivazione dei...

Leggi tuttoArchivio

Caldaie: La guida alla manutenzione ed al controllo dell'efficienza energetica04/12/2018
Caldaie: La guida alla manutenzione ed al controllo dell'efficienza energetica

Cara, vecchia caldaia,

L'estate, ormai, è un lontano ricordo. Se in alcune città d'Italia è possibile godere ancora di belle giornate, in altre è...

Leggi tuttoArchivio
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti