HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Letture Consigliate

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia
Seleziona per tag:

"Green Mobility""Green Mobility"

Il settore dei trasporti, all’intersezione tra innovazione tecnologica, politiche nazionali ed europee, logiche di mercato e stili di vita, ha una parte fondamentale in tutte le strategie di riduzione delle emissioni e dell’inquinamento. Tuttavia, se fino a poco tempo fa questo ruolo veniva pensato prevalentemente in termini di auto elettriche e sistemi di car sharing, oggi si sta diffondendo la consapevolezza che la nuova mobilità richiede anche un approccio diverso alla città e alla sua progettazione, dato che l’infrastruttura elettrica contribuisce alla (ri)definizione dello spazio urbano. 
A. Poggio - Ed Ambiente

Anno: 2018


"Muoversi in citta'""Muoversi in citta'"

Nel 1991 scattano nelle principali città italiane i primi provvedimenti antismog, che impongono il blocco del traffico nei giorni più inquinati. L'auto, che ha promesso libertà, si ferma proprio a causa del suo successo, ed è la paralisi. Bisogna ripensare a come muoversi in città e si avviano progetti per invertire la tendenza: Piani urbani del traffico, ZTL, Aree pedonali, percorsi ciclabili, nuove reti tramviarie e metropolitane, controlli telematici. Di recente - grazie alla rivoluzione digitale - sono arrivati nuovi servizi di car sharing e car pooling, che stanno ottenendo un grande successo. Si affaccia il concetto di uso dell'auto e non di proprietà. La ricerca per l'auto elettrica, superconnessa e senza guidatore è partita: magari è la volta buona per mandare il motore a scoppio in soffitta. Ma restano molti punti critici: mezzi di trasporto collettivi vecchi e obsoleti, taglio delle risorse, carenza di investimenti per reti tramviarie, metropolitane e ciclabili, distribuzione "selvaggia" delle merci. Ancora non si punta davvero sulla bicicletta per gli spostamenti nelle città. PUMS e area vasta, ITS, serviziper i pendolari, bicicletta, veicolo pulito, servizi in sharing, città a 30 km/h, logistica delle merci, risparmiare traffico e urbanistica: sono le parole del futuro per la mobilità nuova. (Anna Donati) 

Anno: 2017


"Viaggiare elettrico. Uno sguardo sulla mobilita' del futuro""Viaggiare elettrico. Uno sguardo sulla mobilita' del futuro"

Con il declino dell'era del petrolio vedremo il declino dei mostri di metallo a quattro ruote, rombanti e puzzolenti, che chiamiamo automobili. Una tendenza già in corso è quella della diffusione dei veicoli elettrici. In questo libro troverete spiegate molte cose su come funzionano, quali sono i loro pregi e i loro difetti, e come sia inevitabile che sostituiscano i veicoli tradizionali. 

Anno: 2017


"L'e-mobility: Mercati e policies per un'evoluzione silenziosa""L'e-mobility: Mercati e policies per un'evoluzione silenziosa"

Il ruolo della e-mobility quale una delle componenti in grado di modificare il binomio trasporti- inquinamento è sempre più chiaro, tenendo conto del crescente ruolo delle fonti rinnovabili nella produzione di energia elettrica, ma la diffusione dell’auto elettrica in realtà dipende da un complesso mix di fattori tecnologici, organizzativi e di policies che si intrecciano fra di loro.  Il libro ha l’obiettivo di affrontare questo tema con ottica ampia e interdisciplinare, evidenziando come la e-mobility sia uno dei fattori di un più articolato percorso di evoluzione della mobilità nelle società più moderne, dove i temi delle innovazioni con ricadute positive su aspetti economici, sociali e ambientali sono al centro di continue iniziative verso la smart city e forme di sharing sempre più diffuse.

Anno: 2016


"Tecnologie per la Mobilita' Sostenibile: Veicoli elettrici, ibridi e a fuel cell""Tecnologie per la Mobilita' Sostenibile: Veicoli elettrici, ibridi e a fuel cell"

Questo testo costituisce un riferimento aggiornato sulla base delle attuali proposte di mercato, per la comprensione dell’architettura e dei principi di funzionamento dei veicoli di nuova concezione e le prospettive di una loro penetrazione nelle flotte circolanti dei prossimi anni. Per far fronte alla notevole multidisciplinarietà dei temi trattati, i concetti fondamentali, necessari ad affrontare le varie sezioni, vengono appositamente introdotti ed illustrati. 

Anno: 2016


"Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo""Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo"

L'idrogeno figura tra i combustibili alternativi più importanti negli anni a venire anche in prospettiva alle politiche europee per la qualità dell'aria nonchè del sostegno del trsporto a idrogeno a livello europeo. Una carrellata delle varie tipologie di vetture a idrogeno, i vantagi ed i programmi di sviluppo delle principale case automobilistiche. Si parla anche di celle o pile combustibili e dell'omologazione delle vetture e le infrastrutture di rifornimento.
R. Francia - Cinque Internatiional Ed.

Anno: 2015


"Muoversi in Citta'""Muoversi in Citta'"

Esperienze e idee per la mobilità nuova in Italia
"Nel 1991 scattano nelle principali città italiane i primi provvedimenti antismog, che impongono il blocco del traffico nei giorni più inquinati. L’auto, che ha promesso libertà, si ferma proprio a causa del suo successo. Bisogna ripensare a come muoversi in città e si avviano progetti per invertire la tendenza: Piani urbani del traffico, ZTL, Aree pedonali, percorsi ciclabili, nuove reti tramviarie e metropolitane, controlli telematici". 
A. Donati, F. Petracchini - Ed. Ambiente

Anno: 2015


"I beni comuni oltre i luoghi comuni""I beni comuni oltre i luoghi comuni"

"L’ideologia dei beni comuni è entrata ormai nel linguaggio accademico, politico e culturale. Intorno ad essa sono nati e cresciuti movimenti, associazioni, iniziative che si propongono di diffonderla tra la società civile e di mettere in atto pratiche ad essa ispirate, vedendovi la premessa per lo svilupparsi di rapporti sociali basati sulla condivisione, sulla solidarietà e su forme partecipate di democrazia. Ma cosa sono i beni comuni?
Il libro analizza una serie di casi concreti di grande attualità come quelli del cibo, dell’acqua, del suolo, della città, dell’ambiente, delle conoscenze, dei beni culturali e delle comunicazioni
".
E. Somaini - IBL Libri Ed

Anno: 2015


"Andare a piedi e in bicicletta""Andare a piedi e in bicicletta"

Manuale di mobilità sostenibile
"In questo ebook, gli autori illustrano come muoversi e usare i mezzi di trasporto in modo consapevole, per alleggerire o azzerare l’impatto ambientale, risparmiando tempo e denaro. La mobilità sostenibile è soprattutto uno stile di vita che permette nuove esperienze di socialità e di riscoperta di sé e dell’interconnessione con la natura". 
R. Basile, L. Madiai - Area51 Editore

Anno: 2014


"Tesla, Lampo di Genio""Tesla, Lampo di Genio"

La storia e le scoperte del più geniale inventore del ventesimo secolo
"La storia della scienza non sempre ha reso il giusto tributo a coloro che ne sono stati i veri protagonisti. Nikola Tesla è stato uno dei più originali inventori che il mondo abbia mai conosciuto, è infatti a lui che dobbiamo l’energia elettrica di cui usufruiamo ogni giorno, ma anche tantissime altre invenzioni. Questo libro intende restituire con aderenza ai fatti il suo operato, rendendo onore alla sua indagine, alla sua intelligenza e originalità."
M. Teodorani - Macro Gruppo Ed.

Anno: 2014


 

Pagina 1 di 3: 1 2 3 [Succ]

Riscaldamento: Consumatori confusi e poco informati, occorre chiarezza ed innovazione04/12/2018
Riscaldamento: Consumatori confusi e poco informati, occorre chiarezza ed innovazione

Luigi Gabriele (Public Affairs Specialist Adiconsum) ha risposto alle nostre domande su come i consumatori abbiano reagito alle attuali...

Leggi tutto

Antincendio: Le nuove linee guida per le infrastrutture di ricarica elettriche04/12/2018
Antincendio: Le nuove linee guida per le infrastrutture di ricarica elettriche

Il Ministero dell’Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, ha recentemente pubblicato le Linee guida per l’installazione di infrastrutture per...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: Le acciaierie tra decarbonizzazione e circolarita' delle materie prime04/12/2018
Efficienza energetica: Le acciaierie tra decarbonizzazione e circolarita' delle materie prime

Attualmente la fase di decarbonizzazione in Italia per un settore altamente energivoro come quello delle acciaierie, come viene percepita dagli...

Leggi tuttoArchivio

Ambiente: Come la Co2 puo' diventare il combustibile del futuro..

La comunità scientifica ha da tempo iniziato a discutere e progettare rimedi che siano in grado di ridurre l'inquinamento atmosferico; questo...

Guarda

Tech: I "rischi" di avere una smart home

Dalla Norvegia arriva uno spot che nasconde un sensato interrogativo sulla smart home, celato da un'esilarante gag. Il protagonista dello spot...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
IGCC?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

13/12/2018 - Roma - I nuovi scenari della mobilita' elettrica: upgrading tecnologico, potenzialita' ed impatti

Sviluppo tecnologico, impatti su ambiente e salute, sicurezza, iniziative per la diffusione della alimentazione elettrica nel trasporto stradale sono alcuni degli argomenti affrontati da ENEA nel corso del convegno conclusivo sulla mobilità elettrica, nell’ambito dell’Accordo di Programma per la...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti