HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Letture Consigliate

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia

"Integrazione ambientale nei progetti di sviluppo""Integrazione ambientale nei progetti di sviluppo"

Un manuale teorico-pratico sull’Environmental Mainstreaming applicato ai programmi di sviluppo nel contesto della cooperazione internazionale, da utilizzare sia per lo studio universitario che per la consultazione professionale, utile anche per chi cerca nuove risorse per i progetti".
M. Zortea - FrancoAngeli Ed

Anno: 2013


"Tetti e Coperture""Tetti e Coperture"

"Caratterizzata da un linguaggio essenziale e diretto, questa agile Guida illustra gli elementi costitutivi e i requisiti prestazionali delle diverse tipologie di tetti e coperture, privilegiando l’esposizione schematica e immediatamente fruibile degli argomenti trattati, rafforzata dal supporto di esempi e figure esplicative - Con dodici esempi progettuali e 59 figure".
B. Del Corno, G: Mottura - Maggioli Ed

Anno: 2013


"Aria Pulita""Aria Pulita"

"Polveri fini e blocchi del traffico sono espressioni e temi oramai entrati nella nostra quotidianità. Se ne discute da tanti anni e ogni volta è emergenza smog: ma quello dell'inquinamento è un problema strutturale e non può essere affrontato in modo superficiale e discontinuo.
Questo libro mostra a che punto siamo nella battaglia per l'aria pulita e racconta storie in cui le responsabilità si confondono, fra mass media che eccedono nei toni allarmistici e istituzioni che spesso evitano di affrontare i veri nodi del problema..."
Stefano Casserini, Bruno Mondadori Editore

Anno: 2013


"Rifiuti. Una questione non risolta""Rifiuti. Una questione non risolta"

"Un libro che affronta tutti gli aspetti del vivere civile legati al ciclo dei rifiuti. Dal pericolo di emergenza al percorso possibile per evitarlo. Dall’impatto dei termovalorizzatori sulla salute e sull’ambiente alla raccolta differenziata. Un dialogo serrato, ricco e stimolante su una questione spinosa che prende avvio dalle vicende campane per allargarsi all’Italia e all’Europa. Seguendo alcune piste di ragionamento, gli autori, una storica dell’ambiente e un esperto internazionale di igiene pubblica, analizzano senza pregiudizi e prerogative ideologiche la complessità che il governo dei rifiuti innesca, dall’ambito locale a quello internazionale, dando vita non a un manuale, non a una requisitoria contro la politica, ma a un’opera che non c’è. E per finire... una proposta di soluzioni pratiche".
G. Corona - D. Fortini - XL Ed

Anno: 2013


"Lo chiamavano il Paese del Sole""Lo chiamavano il Paese del Sole"

Il fotovoltaico italiano tra spontaneo insediamento e pianificazione
"Come, dove e perché sono nati più di 500.000 impianti fotovoltaici nella Penisola? È di tutta evidenza la prorompente diffusione di queste installazioni, sorte dal 2006 ad oggi grazie agli incentivi del Conto Energia, a dimostrazione dell’ampio consenso sociale verso la tecnologia. Molto meno chiare sono le dinamiche che ne hanno governato l’insediamento..."

Recensione di Romano Giglioli

R. Basosi, G. L. Giannuzzi e L.Valori - Aracne Editrice

Anno: 2013


"Energia, Giustizia e Pace""Energia, Giustizia e Pace"

Una riflessione sull'energia nel contesto attuale dello sviluppo e della tutela dell'ambiente
"Un’eccellente occasione di incontro e di riflessione per rafforzare il volo congiunto delle due “ali” che sono la fede e la scienza, e per progredire sul necessario cammino di una collaborazione armoniosa fra ricerca, progettualità, pratica ed etica. Negli ultimi anni si è sempre più intensificata l'attenzione a diverse questioni legate al deterioramento del mondo in cui viviamo, quali la crisi economica, la tendenza all'esaurimento delle risorse naturali, l'insicurezza alimentare. Tali fenomeni richiedono un'adeguata presa di coscienza da parte di tutti e di conseguenza una decisa mobilitazione delle società civili e delle istituzioni pubbliche a livello nazionale ed internazionale. Con questo volume il Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace intende fornire un sussidio per richiamare l'attenzione di tutti su queste delicate tematiche, focalizzandosi in particolare sulle molteplici interazioni dell'energia con le questioni menzionate ed evidenziando come le problematiche legate all'energia possano costituire una seria minaccia per la stabilità economica, per la giustizia e la pace nel mondo. Il volume propone dunque una riflessione generale su questi temi, partendo da una visione biblico-teologica, con l'ausilio dei criteri e degli insegnamenti offerti dalla Dottrina Sociale della Chiesa."
Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, Libreria Editrice Vaticana    

Anno: 2013


"Energia e innovazione""Energia e innovazione"

"Il presente libro, avvalendosi di figure ed immagini fotografiche, vuole dare un’idea delle varie fonti di energia e delle tecniche necessarie per la loro utilizzazione, cogliendo l'occasione per rimarcare i due punti deboli del nostro sistema di approvvigionamento energetico: la forte dipendenza dall’estero e la vulnerabilità delle forniture, legata a vari fattori quali il graduale esaurimento delle risorse tradizionali e le instabilità economiche e politiche della scena internazionale".
Enrico Rota, Aracne Editrice

Anno: 2013


"Le energie degli italiani""Le energie degli italiani"

Due secoli di storia
"Mentre le fonti di energia del presente e del futuro sono al centro del dibattito quotidiano, quelle del passato sono ignorate o discusse in modo marginale nelle opere di storici ed economisti. In questo libro le risorse energetiche sono messe in primo piano e vengono analizzate come motore fondamentale delle trasformazioni economiche del nostro paese. Attraverso lo studio delle relazioni tra energia e produzione negli ultimi due secoli, Paolo Malanima ripercorre le grandi tappe della "transizione energetica" e ricostruisce il processo di crescita dell'Italia: dalla fine dell'Ottocento, quando le macchine moderne sostituiscono le fonti tradizionali, fino alla fase post-industriale, in cui la caratteristica povertà energetica del nostro paese mostra le prime ricadute virtuose, come lo scarso impatto ambientale e il ricorso alle rinnovabili."
P. Malanima - Bruno Mondadori

Anno: 2013


"Dieci azioni per zero rifiuti""Dieci azioni per zero rifiuti"

Soluzioni concrete per comuni, aziende e cittadini
La questione dei rifiuti nella nostra civiltà è di una portata enorme, e tuttavia sottovalutata. [...] La leggerezza idiota degli innumerevoli gesti di abbandono di rifiuti nell’ambiente [...] ne è testimonianza.” Così scrive Luca Mercalli nella Presentazione al Volume.
"Oggi, la gestione dei rifiuti deve infatti fare i conti con condizioni del tutto nuove. Fino a cent’anni fa ogni prodotto utilizzato dall’uomo era biodegradabile o realizzato con composti chimici semplici già presenti nell’ambiente. Oggi invece, ciò che “buttiamo” nell’ambiente dura migliaia di anni e produce danni irreversibili. Decisamente una scomoda eredità per le generazioni future. Occuparsi di una strategia “rifiuti zero” è più che mai un atto di profonda responsabilità e di assoluta necessità". 
Roberto Cavallo, E.R.I.C.A. Soc. Coop. - Edizioni Ambiente

Anno: 2013


"Il Patto dei sindaci""Il Patto dei sindaci"

Le città come protagoniste della Green Economy
"Il testo si propone come “manuale di orientamento” e strumento di divulgazione al tempo stesso, traccia un bilancio di quanto accaduto in Italia nei primi cinque anni di attività del Patto dei Sindaci e ne costituisce un momento identitario (i Comuni italiani aderenti sono oltre 2.200 e questi, sommati a quelli spagnoli, rappresentano l’80% del totale). In chiusura al manuale un decalogo rivolto al prossimo governo, affinché valorizzi il ruolo degli enti locali nella lotta ai cambiamenti climatici e ascolti le richieste che giungono dal territorio. Perché ogni azione ben attuata a livello locale contribuisce al raggiungimento degli obiettivi nazionali assunti in sede europea e internazionale."
Antonio Lumicisi - Edizioni Ambiente

Anno: 2013


 

Pagina 11 di 47: [<<10] [Prec] 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 [Succ] [10>>] [20>>]

Mobilita' sostenibile: Bus elettrici e gestione intelligente dei trasporti, per non rimanere al capolinea21/02/2018
Mobilita' sostenibile: Bus elettrici e gestione intelligente dei trasporti, per non rimanere al capolinea

Il Prof. Romano Giglioli (Professore Ordinario di Sistemi Elettrici per l'Energia, DESTEC - Università di Pisa) ci espone le proprie riflessioni...

Leggi tutto

Rinnovabili: Le FER nel 2017 e sviluppi normativi e di mercato attesi per il 201821/02/2018
Rinnovabili: Le FER nel 2017 e sviluppi normativi e di mercato attesi per il 2018

Andrea Zaghi (Director of Services and External Relations - Elettricità Futura) ci parla dell'andamento delle FER nel 2017, le quali hanno...

Leggi tuttoArchivio

Gas: Le verita' non dette sul piano di sostituzione dei contatori30/01/2018
Gas: Le verita' non dette sul piano di sostituzione dei contatori

Migliaia di consumatori stanno ricevendo le lettere dal proprio distributore locale per la sostituzione del contatore del vecchio contatore...

Leggi tuttoArchivio

Innovazione: Ecco l'orto ipertecnologico a prova di Marte

Repertorio video con immagini dell'orto “marziano” per la missione internazionale Amadee-18 che vedrà 5 astronauti impegnati per quattro settimane...

Guarda

Mobilita' sostenibile: Copenaghen Wheel, per trasformare la bici in e-bike

La ruota, nata nel 2013 nei laboratori del Mit (Massachusetts institute of technology) è stata sviluppata e assemblata a Cambridge,...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
Politica energetica?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

24/05/2018 - 25/05/2018 - Bologna - Seconda Conferenza Nazionale sui Piani Urbani della Mobilità Sostenibile

Dopo il successo della Prima Conferenza Nazionale sui PUMS, l’Osservatorio PUMS propone la seconda edizione della Conferenza al fine di proseguire nell’opera di diffusione di risultati, buone pratiche e nuove tecniche di pianificazione della mobilità sostenibile. La Conferenza si...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti