HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Letture Consigliate

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia

"Energy management""Energy management"

"L'efficienza energetica è attraente e ostica, facile e difficile, invocata, troppo spesso mitizzata. Promette molto ma non sempre mantiene, e resta circonfusa di aloni di indecidibilità: un macchinario è concreto, ma l'efficienza è astratta, e non si sa nemmeno dove finisca l'efficienza ed inizi il risparmio (ci sono differenze?). La cosa certa è che l'efficienza costa e, poiché i benefici si presenteranno in un futuro aleatorio, gli investitori trovano difficoltà a finanziarla.
Questo libro fa chiarezza su tutta la linea. Poiché l'efficienza si regge sui tre pilastri dell'economia, della tecnica e della diagnosi, il testo tratta approfonditamente tali aspetti e soprattutto le loro interconnessioni: quali sono e come si individuano le soluzioni efficienti, come si valutano, come si propongono e come si pianificano, con innumerevoli esercizi, esempi chiarificatori, curiosità, storie di vita vissuta. Il testo è destinato a tutti coloro che vogliano addentrarsi nel mondo dell’energy management, che siano attuali o futuri professionisti, manager e tecnici aziendali, funzionari di Pubbliche Amministrazioni, docenti di discipline tecniche o ricercatori"

Anno: 2015


"Ambiente costruito e salute""Ambiente costruito e salute"

"Negli ultimi anni si sono accumulate numerose evidenze sul ruolo esercitato dalla qualità degli ambienti di vita nel garantire e mantenere la salute, intesa nella sua accezione più ampia di 'completo benessere fisico, mentale e sociale'.
I principali requisiti da soddisfare rimandano a una serie di aspetti tecnologici progettuali e funzionali direttamente e indirettamente connessi alla qualità degli ambienti confinati e degli spazi urbani circostanti gli edifici. La definizione di un ambiente confortevole è dunque da ricondursi principalmente a un'attenta progettazione, che tenga conto dei diversi elementi che concorrono a garantire salubrità, sostenibilità, fruibilità e benessere degli edifici".

Anno: 2015


"Dove vanno a finire i nostri rifiuti?""Dove vanno a finire i nostri rifiuti?"

La scienza di riciclare, gestire, smaltire gli scarti
"Un tempo c'era solo la discarica. Oggi la filiera dei rifiuti parte prima e sempre più spesso, dopo la raccolta differenziata con i trattamenti biologici dell'umido, l'estrazione di ulteriori materiali riciclabili e il recupero dell'energia nei termovalorizzatori, in discarica non ci arriva proprio. Per capire cosa succede ai nostri rifiuti, partiamo dai problemi quotidiani di una famiglia che potrebbe essere la nostra - dove butto la carta di un cioccolatino che ha dentro del metallo? - e arriveremo a una panoramica su tutto il ciclo dei rifiuti: termovalorizzatore, discarica, fino al problema delle scorie radioattive. Ciò che buttiamo cambia nel tempo e non solo in quantità. Basta pensare agli scarti dell'elettronica, inesistenti fino a poco fa. Il miglior rifiuto è quello che non si produce, ma arriveremo mai a rifiuti zero? Forse no, ma possiamo prevenire la produzione di scarti con il design ecologico e l'aiuto della tecnologia".
M. Grosso, M.C. Montani - Zanichelli Ed

Anno: 2015


"Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo""Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo"

L'idrogeno figura tra i combustibili alternativi più importanti negli anni a venire anche in prospettiva alle politiche europee per la qualità dell'aria nonchè del sostegno del trsporto a idrogeno a livello europeo. Una carrellata delle varie tipologie di vetture a idrogeno, i vantagi ed i programmi di sviluppo delle principale case automobilistiche. Si parla anche di celle o pile combustibili e dell'omologazione delle vetture e le infrastrutture di rifornimento.
R. Francia - Cinque Internatiional Ed.

Anno: 2015


"Food and The Cities""Food and The Cities"

Politiche del cibo per città sostenibili
"Dal 2008 più della metà della popolazione umana vive in città. Si tratta di un evento che non ha precedenti nella storia e che apre scenari nuovi anche per quanto riguarda la sostenibilità dei sistemi alimentari a scala locale, regionale e planetaria. Nei centri urbani si concentrano i maggiori consumi di cibo, ed è nelle città che si trovano i centri decisionali, le infrastrutture e le organizzazioni su cui convergono i sistemi alimentari dell’economia globalizzata. Food and the Cities racconta le esperienze di diverse città nel mondo come Almere, Amsterdam, Bristol, Gent, Londra, Malmö, Melbourne, Milano, New York, Toronto, San Francisco, Vancouver e decine di altre città. Ciascuna di esse ha adottato politiche sul cibo articolandole in termini di governance, produzione locale, accesso, educazione, riduzione degli sprechi e degli impatti, promozione dell’agroecosistema, fino ad arrivare a vere e proprie strategie urbane per il cibo". Introduzione Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano. Prefazione Giuseppe Guzzetti, Presidente della Fondazione Cariplo.
A. Calori, A. Magarini - Ed. Ambiente

Anno: 2015


"Muoversi in Citta'""Muoversi in Citta'"

Esperienze e idee per la mobilità nuova in Italia
"Nel 1991 scattano nelle principali città italiane i primi provvedimenti antismog, che impongono il blocco del traffico nei giorni più inquinati. L’auto, che ha promesso libertà, si ferma proprio a causa del suo successo. Bisogna ripensare a come muoversi in città e si avviano progetti per invertire la tendenza: Piani urbani del traffico, ZTL, Aree pedonali, percorsi ciclabili, nuove reti tramviarie e metropolitane, controlli telematici". 
A. Donati, F. Petracchini - Ed. Ambiente

Anno: 2015


"La verde pelle di Gaia""La verde pelle di Gaia"

Dialogo tra un biologo e un druido nel bosco
"Immaginate un sorprendente incontro fra due studiosi della natura divisi da duemila anni di progressi scientifici.
Un incontro magico in cui dialogano un antico druido e un biologo moderno, e durante il quale il lettore si rende conto di come la scienza contemporanea stia riscoprendo dimenticate conoscenze e di come la biologia stia sempre più focalizzandosi sulla necessità di recuperare uno stile di vita naturale. 
I due protagonisti di questo libro vi accompagneranno in una stimolante passeggiata nel bosco, fra alberi, colori, profumi, ragionando sul rapporto fra gli elementi e confrontandosi sulla sacralità della vita su Gaia, il nostro pianeta, che arriverete a comprendere nella sua essenza di organismo vivente.
Il dialogo fra i due saggi fluisce spontaneamente, in un rincorrersi di spunti e riflessioni costantemente in equilibrio fra scienza e filosofia, fra biologia e spiritualità, fra contemporaneità e antichità
".
G. Barbiero, F. Gasparotti, E. Baruzzi - Libreria Universitaria Ed.

Anno: 2015


"Felicita' Sostenibile""Felicita' Sostenibile"

Muoversi nella vita con passo leggero
"Questo libro ribalta molte delle convinzioni che circolano a proposito di quello che serve per essere felici. È un invito ad ascoltare noi stessi, senza essere distratti dagli slogan del marketing, e a mettere in atto un'operazione, lenta ma progressiva, di ricerca dell'essenziale attraverso l'abbandono delle nostre "zavorre" materiali e mentali.
Ricco di spunti originali e suggerimenti concreti e facili da seguire, il libro suggerisce un percorso di crescita personale, alla fine del quale si possono toccare con mano i risultati ottenuti. Esempi, esercizi e spunti di meditazione completano l’opera.
"
P. Garzena, M.Tadiello - Ed. LSWR

Anno: 2015


"Il deposito italiano delle scorie radioattive""Il deposito italiano delle scorie radioattive"

18 anni di tentativi
"A più di un quarto di secolo dalla chiusura delle attività nucleari in Italia, restano ancora da sistemare definitivamente le scorie radioattive prodotte.
Il libro ripercorre tutte le vicende tecniche e politiche che negli ultimi 18 anni hanno riguardato la sistemazione delle scorie radioattive, spiegando quali sono i principali problemi da risolvere e riflettendo sulla reale possibilità di trovare un sito senza conflitti sociali e con il consenso delle popolazioni interessate.

Piero Risoluti è uno dei maggiori esperti italiani di materiali radioattivi. Ha svolto la sua attività presso l'ENI, l'ENEA e l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica delle Nazioni Unite (IAEA)".
P. Risoluti - Armando Editore

Anno: 2015


"Biomasse legnose: petrolio verde per il teleriscaldamento italiano""Biomasse legnose: petrolio verde per il teleriscaldamento italiano"

"Un’avventura dagli Appennini alle Alpi sull’incredibile potenziale del legname e dei suoi cascami derivanti da un’accurata gestione del bosco,  che potrebbe far rifiorire un’economia basata sull’uso sostenibile del patrimonio boschivo presente sul territorio nazionale. Un viaggio che parte dall’analisi del petrolio verde italiano,  prosegue lungo la filiera di trasformazione della biomassa legnosa in energia termica, analizzando  gli effetti prodotti sulla qualità dell’aria, per concludersi alla scoperta di esperienze concrete, testimonianza del valore economico, sociale ed ambientale del teleriscaldamento a biomassaDiversi i protagonisti: imprenditori, ditte boschive, pubbliche amministrazioni, professionisti, politici, tutti insieme per approfondire i vari aspetti della filiera bosco-legno-energia, a partire dalla specificità di ognuno, il valore strategico e l’importanza del patrimonio boschivo nazionale, distinguendo e facendo chiarezza sulle diverse modalità di impiego delle biomasse legnose ai vari fini energetici. Un percorso utile per chi vuol meglio capire e condividere un nuovo modello di sviluppo alternativo alle fonte fossili e promuoverlo sul proprio territorio!"
Fiper - Ed. Ramponi Arti Grafiche

Anno: 2015


 

Pagina 4 di 45: [Prec] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [Succ] [10>>] [20>>]

Mobilità: Auto ibride, il futuro dell’auto è sempre più green18/08/2017
Mobilità: Auto ibride, il futuro dell’auto è sempre più green

Sempre più spesso sentiamo parlare di nuove tecnologie legate allo sviluppo delle auto, oramai vetture totalmente hi-tech, dotate di dispositivi...

Leggi tutto

Ambiente: Membrane ultrapermeabili contro i gas serra10/08/2017
Ambiente: Membrane ultrapermeabili contro i gas serra

Un team di ricercatori dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr di Cosenza, in collaborazione con le Università di Edimburgo, della...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo15/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Nella vostra filiera produttiva, partendo da monte per arrivare a valle, quali sono le soluzioni di sostenibilità ed efficienza energetica più...

Leggi tuttoArchivio

Intervista Orizzontenergia - Granarolo

In occasione del convegno "Retail&Food Energy 2017", Giorgio Ruscito direttore di Orizzontenergia ha intervistato Lorenzo Innocenti (Energy...

Guarda

Intervista Orizzontenergia - Leroy Merlin

In occasione del convegno "Retail&Food Energy 2017", Giorgio Ruscito direttore di Orizzontenergia ha intervistato Fabio Minghetti (Director of...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
"Energy & Security in Banca"?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti