HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Letture Consigliate

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia

"Dialogo tra una lavatrice ed un tostapane""Dialogo tra una lavatrice ed un tostapane"

Impareremo a convivere con miliardi di sensori. A guardare un film mentre la nostra auto guida da sola. Sapremo controllare la salute dagli smartwatch allacciati ai nostri polsi, saremo avvisati quando si libera un parcheggio in città, oppure saremo guidati dalla nostra auto al distributore di benzina più vicino. Nei supermercati i prodotti ci racconteranno la loro origine e allo stadio con gli smartphone potremo consigliare al coach, in diretta, la nostra formazione ideale.

Anno: 2015


"Il Pianeta Stretto""Il Pianeta Stretto"

Qual'è il percorso che sta seguendo lo sviluppo demografico del pianeta e quali implicazioni comporterà nel breve e lungo termine? Sono queste le riflessioni affrontate dall'autore.
"Fra una sola generazione la Terra conterà due miliardi e mezzo di persone in più. Il problema è che si tratterà di una crescita assai disuguale: mentre la popolazione dei paesi ricchi rimarrà quasi stazionaria e invecchierà, quella dei paesi poveri raddoppierà o triplicherà addirittura nelle aree più deprivate, come quelle dell’Africa subsahariana, con una forte prevalenza delle generazioni più giovani. In questo quadro Livi Bacci riflette sul cammino del mondo nel XXI secolo, analizzando le implicazioni che uno sviluppo demografico così squilibrato avrà per la stabilità sociale interna ai vari paesi, per le migrazioni internazionali e i rapporti di forza tra le nazioni oltre che, naturalmente, per l’ambiente".

M. Livi Bacci - Il Mulino Ed

Anno: 2015


"Energy management""Energy management"

"L'efficienza energetica è attraente e ostica, facile e difficile, invocata, troppo spesso mitizzata. Promette molto ma non sempre mantiene, e resta circonfusa di aloni di indecidibilità: un macchinario è concreto, ma l'efficienza è astratta, e non si sa nemmeno dove finisca l'efficienza ed inizi il risparmio (ci sono differenze?). La cosa certa è che l'efficienza costa e, poiché i benefici si presenteranno in un futuro aleatorio, gli investitori trovano difficoltà a finanziarla.
Questo libro fa chiarezza su tutta la linea. Poiché l'efficienza si regge sui tre pilastri dell'economia, della tecnica e della diagnosi, il testo tratta approfonditamente tali aspetti e soprattutto le loro interconnessioni: quali sono e come si individuano le soluzioni efficienti, come si valutano, come si propongono e come si pianificano, con innumerevoli esercizi, esempi chiarificatori, curiosità, storie di vita vissuta. Il testo è destinato a tutti coloro che vogliano addentrarsi nel mondo dell’energy management, che siano attuali o futuri professionisti, manager e tecnici aziendali, funzionari di Pubbliche Amministrazioni, docenti di discipline tecniche o ricercatori"

Anno: 2015


"Ambiente costruito e salute""Ambiente costruito e salute"

"Negli ultimi anni si sono accumulate numerose evidenze sul ruolo esercitato dalla qualità degli ambienti di vita nel garantire e mantenere la salute, intesa nella sua accezione più ampia di 'completo benessere fisico, mentale e sociale'.
I principali requisiti da soddisfare rimandano a una serie di aspetti tecnologici progettuali e funzionali direttamente e indirettamente connessi alla qualità degli ambienti confinati e degli spazi urbani circostanti gli edifici. La definizione di un ambiente confortevole è dunque da ricondursi principalmente a un'attenta progettazione, che tenga conto dei diversi elementi che concorrono a garantire salubrità, sostenibilità, fruibilità e benessere degli edifici".

Anno: 2015


"Dove vanno a finire i nostri rifiuti?""Dove vanno a finire i nostri rifiuti?"

La scienza di riciclare, gestire, smaltire gli scarti
"Un tempo c'era solo la discarica. Oggi la filiera dei rifiuti parte prima e sempre più spesso, dopo la raccolta differenziata con i trattamenti biologici dell'umido, l'estrazione di ulteriori materiali riciclabili e il recupero dell'energia nei termovalorizzatori, in discarica non ci arriva proprio. Per capire cosa succede ai nostri rifiuti, partiamo dai problemi quotidiani di una famiglia che potrebbe essere la nostra - dove butto la carta di un cioccolatino che ha dentro del metallo? - e arriveremo a una panoramica su tutto il ciclo dei rifiuti: termovalorizzatore, discarica, fino al problema delle scorie radioattive. Ciò che buttiamo cambia nel tempo e non solo in quantità. Basta pensare agli scarti dell'elettronica, inesistenti fino a poco fa. Il miglior rifiuto è quello che non si produce, ma arriveremo mai a rifiuti zero? Forse no, ma possiamo prevenire la produzione di scarti con il design ecologico e l'aiuto della tecnologia".
M. Grosso, M.C. Montani - Zanichelli Ed

Anno: 2015


"Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo""Mobilità a Idrogeno in Italia e nel Mondo"

L'idrogeno figura tra i combustibili alternativi più importanti negli anni a venire anche in prospettiva alle politiche europee per la qualità dell'aria nonchè del sostegno del trsporto a idrogeno a livello europeo. Una carrellata delle varie tipologie di vetture a idrogeno, i vantagi ed i programmi di sviluppo delle principale case automobilistiche. Si parla anche di celle o pile combustibili e dell'omologazione delle vetture e le infrastrutture di rifornimento.
R. Francia - Cinque Internatiional Ed.

Anno: 2015


"Food and The Cities""Food and The Cities"

Politiche del cibo per città sostenibili
"Dal 2008 più della metà della popolazione umana vive in città. Si tratta di un evento che non ha precedenti nella storia e che apre scenari nuovi anche per quanto riguarda la sostenibilità dei sistemi alimentari a scala locale, regionale e planetaria. Nei centri urbani si concentrano i maggiori consumi di cibo, ed è nelle città che si trovano i centri decisionali, le infrastrutture e le organizzazioni su cui convergono i sistemi alimentari dell’economia globalizzata. Food and the Cities racconta le esperienze di diverse città nel mondo come Almere, Amsterdam, Bristol, Gent, Londra, Malmö, Melbourne, Milano, New York, Toronto, San Francisco, Vancouver e decine di altre città. Ciascuna di esse ha adottato politiche sul cibo articolandole in termini di governance, produzione locale, accesso, educazione, riduzione degli sprechi e degli impatti, promozione dell’agroecosistema, fino ad arrivare a vere e proprie strategie urbane per il cibo". Introduzione Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano. Prefazione Giuseppe Guzzetti, Presidente della Fondazione Cariplo.
A. Calori, A. Magarini - Ed. Ambiente

Anno: 2015


"Muoversi in Citta'""Muoversi in Citta'"

Esperienze e idee per la mobilità nuova in Italia
"Nel 1991 scattano nelle principali città italiane i primi provvedimenti antismog, che impongono il blocco del traffico nei giorni più inquinati. L’auto, che ha promesso libertà, si ferma proprio a causa del suo successo. Bisogna ripensare a come muoversi in città e si avviano progetti per invertire la tendenza: Piani urbani del traffico, ZTL, Aree pedonali, percorsi ciclabili, nuove reti tramviarie e metropolitane, controlli telematici". 
A. Donati, F. Petracchini - Ed. Ambiente

Anno: 2015


"La verde pelle di Gaia""La verde pelle di Gaia"

Dialogo tra un biologo e un druido nel bosco
"Immaginate un sorprendente incontro fra due studiosi della natura divisi da duemila anni di progressi scientifici.
Un incontro magico in cui dialogano un antico druido e un biologo moderno, e durante il quale il lettore si rende conto di come la scienza contemporanea stia riscoprendo dimenticate conoscenze e di come la biologia stia sempre più focalizzandosi sulla necessità di recuperare uno stile di vita naturale. 
I due protagonisti di questo libro vi accompagneranno in una stimolante passeggiata nel bosco, fra alberi, colori, profumi, ragionando sul rapporto fra gli elementi e confrontandosi sulla sacralità della vita su Gaia, il nostro pianeta, che arriverete a comprendere nella sua essenza di organismo vivente.
Il dialogo fra i due saggi fluisce spontaneamente, in un rincorrersi di spunti e riflessioni costantemente in equilibrio fra scienza e filosofia, fra biologia e spiritualità, fra contemporaneità e antichità
".
G. Barbiero, F. Gasparotti, E. Baruzzi - Libreria Universitaria Ed.

Anno: 2015


"Felicita' Sostenibile""Felicita' Sostenibile"

Muoversi nella vita con passo leggero
"Questo libro ribalta molte delle convinzioni che circolano a proposito di quello che serve per essere felici. È un invito ad ascoltare noi stessi, senza essere distratti dagli slogan del marketing, e a mettere in atto un'operazione, lenta ma progressiva, di ricerca dell'essenziale attraverso l'abbandono delle nostre "zavorre" materiali e mentali.
Ricco di spunti originali e suggerimenti concreti e facili da seguire, il libro suggerisce un percorso di crescita personale, alla fine del quale si possono toccare con mano i risultati ottenuti. Esempi, esercizi e spunti di meditazione completano l’opera.
"
P. Garzena, M.Tadiello - Ed. LSWR

Anno: 2015


 

Pagina 5 di 46: [Prec] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [Succ] [10>>] [20>>]

EniDiesel+ il green diesel che riduce le emissioni ed aumenta l’efficacia dell’auto18/12/2017
EniDiesel+ il green diesel che riduce le emissioni ed aumenta l’efficacia dell’auto

Eni Diesel +: il nuovo carburante con componente green rinnovabile che migliora le prestazioni del tuo veicolo e riduce i consumi

Il tema...

Leggi tutto

Mobilità: La prima nave elettrica per il trasporto di...carbone14/12/2017
Mobilità: La prima nave elettrica per il trasporto di...carbone

La Cina ha lanciato la prima nave elettrica al mondo per trasportare carbone, annucia un report di ThinkProgress. Guangzhou Shipyard International...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio

Le invenzioni piu' sorprendenti presentate alla Maker Faire Rome

Si è tenuta a Roma dal 1 al 3 Dicembre 2017 “Maker Faire Rome”, l’evento di respiro internazionale dedicato al settore dell’ICT, della robotica e...

Guarda

BoxXLand, il primo prototipo italiano di Vertical Farm

Ripensare la produzione alimentare per soddisfare il fabbisogno di una popolazione in costante crescita e gestire in modo sostenibile le risorse...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
ESCO (Energy Service COmpany)?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

02/04/2018 - Milano - mcTER - Contabilizzazione calore

Il primo evento sulla contabilizzazione del calore

I condomini e gli edifici polifunzionali serviti da un impianto termico centralizzato o da una rete di teleriscaldamento devono essere dotati di contabilizzazione e termoregolazione del calore per poter misurare l'effettivo consumo di calore e/o...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti