HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Letture Consigliate

Seleziona per argomento:

AmbienteEnergia & MercatoRinnovabiliFossiliNucleareEfficienza & RisparmioMobilità sostenibileRiciclo e RifiutiSostenibilitàGli stakeholder dell'energia

"Economia dell'Energia: I Fondamenti""Economia dell'Energia: I Fondamenti"

"L’integrazione tra conoscenze tecniche e conoscenze sui meccanismi economici è una necessità sempre più urgente e ineludibile. Questo manuale rappresenta oggi in Italia l’unico libro di testo sistematico e completo dedicato all’economia dell’energia.
Il libro si divide sostanzialmente in due parti. La prima parte, costituita dai primi quattro capitoli, descrive il sistema energetico, analizza le determinanti della domanda e dell’offerta di energia, illustra le problematiche dei mercati energetici internazionali. La seconda parte presenta la teoria della regolazione applicata al settore energetico, analizza criticamente il rapporto tra regolazione e liberalizzazione del mercato elettrica e del gas, discute infine la relazione tra sistema energetico e sistema economico.
Un indice generale molto dettagliato e l’indice analitico consentono al lettore differenti e autonomi percorsi di lettura o di consultazione." Recensione di Gianluca Alimonti, Docente Fondamenti di Energetica presso l'Università degli Studi di Milano
G. Pireddu, Cooperativa Libraria Universitaria - Pavia

Anno: 2015


"Bioeconomia""Bioeconomia"

La chimica verde e la rinascita di un’eccellenza italiana
"Un nuovo sguardo che pone l’ecologia al centro delle politiche economiche. Un pensiero economico che assuma il problema della scarsità come orizzonte di lungo periodo non può fare a meno dell’ecologia. Questo è a nostro parere il compito fondamentale della bioeconomia. Da tali considerazioni nasce l’idea di questo libro, che propone, oltre a una panoramica di quanto sta avvenendo, alcune “istruzioni per l’uso” che Legambiente e l’associazione Chimica Verde ritengono essenziali per creare davvero un futuro migliore."
B. Croce, S. Ciafani, Luca Lazzeri - Edizioni Ambiente

Anno: 2015


"La Centrale Invisibile""La Centrale Invisibile"

"Può un comune di diecimila abitanti, con i vincoli imposti agli enti locali, affrontare il problema energetico e produrre in proprio energia pulita, raggiungendo la piena autonomia con un progetto all'avanguardia? A Montechiarugolo, «Comune virtuoso» del Parmense, ci sono riusciti. Il libro racconta i retroscena di questo piccolo miracolo e offre strumenti utili per proporre un cammino simile nel proprio Comune."
M. Olivieri - EMi Ed.

Anno: 2015


"Due Gradi""Due Gradi"

Innovazioni radicali per vincere la sfida del clima e trasformare l’economia
"L’elenco è noto: cambiamenti climatici, perdita di biodiversità, inquinamento, accesso problematico alle fonti fossili e ad altre materie prime, crescita della popolazione e dei consumi...
Attraverso lo studio delle forze in gioco e l’analisi delle risposte tecnologiche che saranno progressivamente disponibili, l’autore racconta alcuni dei cambiamenti che già sconvolgono interi settori produttivi e individua soluzioni radicali, nei più diversi contesti: dall’irresistibile avanzata del solare alle bio-raffinerie del futuro; dalla realizzazione di edifici a energia zero all’esplosione di nuove forme di mobilità sostenibile."

G. Silvestrini - Kyoto Club, Ed. Ambiente

Anno: 2015


"ECO IN CITTA' - Due guide verdi per vivere Roma e Milano a impatto zero""ECO IN CITTA' - Due guide verdi per vivere Roma e Milano a impatto zero"

Guida agli stili di vita sostenibili
"Secondo le guide, Roma si rifà il look diventando protagonista nell'apertura di bioprofumerie, mentre Milano si conferma leader della mobilità alternativa grazie al bike sharing.
Tra le curiosità, una sezione tutta dedicata alle eco-mamme e ai piccoli ambientalisti. Un censimento che, oltre a testimoniare un fermento green di tutto rispetto, permette di scoprire circa 1.200 realtà."

M. Fiordaliso, M. Pontillo

Anno: 2015


"Il mercato dell'energia elettrica""Il mercato dell'energia elettrica"

"Il testo descrive il funzionamento della filiera elettrica italiana in tutte le sue fasi -produzione, allocazione e consumo- ponendo particolare attenzione alla fase della vendita e dell'acquisto, gestiti in uno scenario di libero mercato. Di ognuna delle fasi del processo economico se ne illustra il funzionamento generale: gli attori, i costi da sostenere, le criticità tecnologiche del sistema elettrico ed i suoi possibili sviluppo, le aporie organizzative e normative ed i suoi possibili miglioramenti, il mercato elettrico con le sue peculiarità, gli oneri che gravano sui clienti finali. 
Suddiviso in cinque capitoli (attori istituzionali, merceologia del bene, ciclo economico, vendita ed acquisto, tassazione), il testo pone attenzione continua alla compenetraziione tra gli ambiti strettamente tecnologici, i meccanismi economici ed i riferimenti legali che li dirigono, attraverso il confronto tra le tre tematiche, trattate come diversi aspetti di uno stesso problema.
Il saggio descrive un mondo che è in continua evoluzione, non solo nel funzionamento attuale ma anche nelle modalità con cui esso si modifica. Un settore da sempre strategico e fondamentale per lo sviluppo ed il mantenimento di una società complessa".

Anno: 2014


"Andare a piedi e in bicicletta""Andare a piedi e in bicicletta"

Manuale di mobilità sostenibile
"In questo ebook, gli autori illustrano come muoversi e usare i mezzi di trasporto in modo consapevole, per alleggerire o azzerare l’impatto ambientale, risparmiando tempo e denaro. La mobilità sostenibile è soprattutto uno stile di vita che permette nuove esperienze di socialità e di riscoperta di sé e dell’interconnessione con la natura". 
R. Basile, L. Madiai - Area51 Editore

Anno: 2014


"Indice delle Liberalizzazioni 2014""Indice delle Liberalizzazioni 2014"

"Qual è il paese più liberalizzato d’Europa? E in quali settori l’Italia si trova indietro rispetto ai partner europei? L’Indice delle liberalizzazioni 2014 contiene un esame rigoroso del grado di apertura di dieci settori dell’economia in quindici Stati membri dell’Unione europea. Obiettivo dell’Indice, che dal 2007 monitora l’evoluzione della concorrenza nel nostro paese, è individuare punti di forza e di debolezza dei differenti paesi. Misurare le liberalizzazioni serve a rendere esplicito, per ciascun settore, quali paesi si siano dotati di mercati competitivi e quali, invece, siano ancora viziati dall’intervento pubblico. Inoltre la metodologia dell’Indice consente di identificare quelle riforme che possono rimuovere le barriere alla concorrenza e, con esse, gli ostacoli alla crescita economica. Secondo l’Indice delle liberalizzazioni 2014, il paese più liberalizzato nell’Ue15 è il Regno Unito, con un punteggio di 94 su 100. Seguono Spagna, Svezia e Paesi Bassi, tutti con 79 punti. In fondo alla classifica si trova invece la Grecia (58%), preceduta dal Lussemburgo (65%) e da Italia, Francia e Danimarca (66%). Per quel che riguarda in particolare l’Italia, dei dieci settori esaminati quello più liberalizzato sono le telecomunicazioni (86%), seguite da mercato elettrico (81%) e televisioni (75%), settore però dove il nostro paese occupa l’ultima posizione in Europa. I settori meno liberalizzati sono invece il trasporto ferroviario (48%), i carburanti (57%) e le poste (59%). L’Indice delle liberalizzazioni 2013 è disponibile ESCLUSIVAMENTE COME EBOOK
C. Stagnaro - IBL Libri Ed.

Anno: 2014


"L'Italia agli Italiani""L'Italia agli Italiani"

Istruzioni e ostruzioni per il patrimonio culturale.
Una riflessione di carattere generale sul patrimonio culturale.
Il nostro secolare sistema di tutela richiede una riforma radicale, che ne preservi i meriti storici e rimuova le circostanze che hanno generato i demeriti, all’origine della sua attuale crisi. Un nuovo ‘servizio di tutela’ richiede la partecipazione di più attori e un ribaltamento di rapporti fra Pubblica Amministrazione e cittadinanza. Nelle democrazie di massa il potere lo esercitano anche le maggioranze escluse dalla percezione del valore dei beni culturali, chiusa in una cerchia di ‘addetti ai lavori’. Siamo paralizzati dai conservatorismi non più giustificabili di una fetta di classe dirigente, anche colta ma elitaria, che ha paura di cimentarsi con le sfide che ci propone l’economia della conoscenza e si oppone, dentro e fuori dell’amministrazione, a tutto ciò che sa di innovazione in questo settore. L’articolo 9 della Costituzione parla di tutela del patrimonio culturale e di ‘promozione della cultura’, cioè di valorizzazione: una parola demonizzata da chi la traduce in monetizzazione. Stato, regioni, comuni, università, associazionismo culturale, singoli cittadini per il bene comune hanno di fronte i marioli di sempre e la conservazione culturale scontenta del presente e paurosa del futuro.”

Anno: 2014


"Tesla, Lampo di Genio""Tesla, Lampo di Genio"

La storia e le scoperte del più geniale inventore del ventesimo secolo
"La storia della scienza non sempre ha reso il giusto tributo a coloro che ne sono stati i veri protagonisti. Nikola Tesla è stato uno dei più originali inventori che il mondo abbia mai conosciuto, è infatti a lui che dobbiamo l’energia elettrica di cui usufruiamo ogni giorno, ma anche tantissime altre invenzioni. Questo libro intende restituire con aderenza ai fatti il suo operato, rendendo onore alla sua indagine, alla sua intelligenza e originalità."
M. Teodorani - Macro Gruppo Ed.

Anno: 2014


 

Pagina 7 di 46: [Prec] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 [Succ] [10>>] [20>>]

EniDiesel+ il green diesel che riduce le emissioni ed aumenta l’efficacia dell’auto18/12/2017
EniDiesel+ il green diesel che riduce le emissioni ed aumenta l’efficacia dell’auto

Eni Diesel +: il nuovo carburante con componente green rinnovabile che migliora le prestazioni del tuo veicolo e riduce i consumi

Il tema...

Leggi tutto

Mobilità: La prima nave elettrica per il trasporto di...carbone14/12/2017
Mobilità: La prima nave elettrica per il trasporto di...carbone

La Cina ha lanciato la prima nave elettrica al mondo per trasportare carbone, annucia un report di ThinkProgress. Guangzhou Shipyard International...

Leggi tuttoArchivio

Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente09/10/2017
Energia: La forza del brand e modalita' di fidelizzazione del cliente

Il digital ha radicalmente rivoluzionato il modo di operare all’interno delle aziende; quali sono state  le principali ripercussioni interne alla...

Leggi tuttoArchivio

Le invenzioni piu' sorprendenti presentate alla Maker Faire Rome

Si è tenuta a Roma dal 1 al 3 Dicembre 2017 “Maker Faire Rome”, l’evento di respiro internazionale dedicato al settore dell’ICT, della robotica e...

Guarda

BoxXLand, il primo prototipo italiano di Vertical Farm

Ripensare la produzione alimentare per soddisfare il fabbisogno di una popolazione in costante crescita e gestire in modo sostenibile le risorse...

GuardaVideo per argomento

Quanto ne sai su
Stufe e Boiler?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

02/04/2018 - Milano - mcTER - Contabilizzazione calore

Il primo evento sulla contabilizzazione del calore

I condomini e gli edifici polifunzionali serviti da un impianto termico centralizzato o da una rete di teleriscaldamento devono essere dotati di contabilizzazione e termoregolazione del calore per poter misurare l'effettivo consumo di calore e/o...

Leggi tuttoEventi per settore
Sitemap
   
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti