HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Automazione avanzata e controllo dei processi continui

Ti trovi in: Energipedia - Tutto sull'Energia \ Efficienza & Risparmio \ Per le industrie \ Automazione avanzata e controllo dei processi continui \

Automazione avanzata e controllo dei processi continui

L’industria, a livello globale, è responsabile per 1/3 dei consumi energetici globali, in particolar modo le industrie di processo (chimico/farmaceutiche, petrolchimiche, metallurgiche cartarie e alimentari) sono responsabili per il 22 % dei consumo globale.

Le tecnologie di controllo avanzato hanno ampiamente dimostrato di poter migliorare l’efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
delle industrie di processo, con un potenziale di risparmio stimato tra 18-26 %.

Per esempio, nel caso della produzione della carta, si stima che il potenziale di miglioramento dell’efficienza sia superiore al 5 % per l’energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
e va dal 10-15 % per l’energia termicaenergia termica
Calore.
.

Un elevato livello di integrazione tra i sistemi di controllo dell’impianto, sistemi di gestione della strumentazione e sistemi di misura delle grandezze energetiche può migliorare l’efficienza energetica complessiva dell’impianto.

Per esempio il monitoraggio e lo scambioscambio
Scambio tra energia elettrica immessa ed energia elettrica prelevata, nel caso in cui l'immissione e il prelievo avvengono in momenti differenti.
di informazioni sul ciclo di vita di un particolare strumento può essere importante per definire gli interventi di manutenzione e quindi evitare inutili sprechi di energiaenergia
Fisicamente parlando, l'energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L'unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
dovuti ad un tipo di funzionamento lontano dalle condizioni ottimali. Un altro esempio di come sia possibile individuare e ridurre le cause di spreco è l’implementazione di un sistema di raccolta e registrazione di dati relativi ai consumi energetici, che permette di avviare una gestione più efficiente.

L’automazione avanzata e il controllo dei processi permettono, inoltre, di ridurre i fermi dell’impianto e gli scarti, con notevole risparmio di energia.

Ti potrebbe interessare anche...

"Il nuovo edificio green: Soluzioni per il benessere abitativo e l'efficienza energetica""Il nuovo edificio green: Soluzioni per il benessere abitativo e l'efficienza energetica"

L'edilizia si sta muovendo rapidamente nella direzione della sostenibilità ambientale, con soluzioni che guardano al futuro. Quali sono i materiali più adatti, tra quelli già disponibili da tempo in commercio, e...

Scopri tutte le letture consigliate

Efficienza energetica: Quanto sono informati gli universitari italiani?22/06/2017
Efficienza energetica: Quanto sono informati gli universitari italiani?

Le misure legate al cambiamento comportamentale assumono un ruolo sempre più centrale per la diffusione dell’efficienza energetica: assieme alle...

Leggi tutto

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo14/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Lorenzo Innocenti, Energy Manager - Granarolo, ci ha esposto le azioni di efficientamento energetico che vengono implementate presso gli...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo15/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Nella vostra filiera produttiva, partendo da monte per arrivare a valle, quali sono le soluzioni di sostenibilità ed efficienza energetica più...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
Per le industrie?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti