HomeChi siamoComitato ScientificoPartner e PatrociniContattiNewsVideoIntervisteEventiFeed RSS
facebook.comtwitter.complus.google.compinterest.comyoutube.comlinkedin.comoknotizie.virgilio.it
OrizzontEnergia

Incentivi e detrazioni

Ti trovi in: Energipedia - Tutto sull'Energia \ Incentivi e detrazioni \

Div/1 EN/4 RISP/INCENT_HOME_Div1_simbolo_euro.jpg

L’Italia, così come la maggior parte dei Paesi europei, promuove il risparmio e l’efficienza energeticaefficienza energetica
Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell' impatto ambientale e dei costi associati.
, non soltanto attraverso campagne di informazione, ma anche attraverso incentivi e detrazioni fiscali che limitano i costi connessi ad azioni di efficientamento.

Le detrazioni fiscali sono strumenti concreti e significativi introdotti a favore di chi effettua interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica per migliorare le caratteristiche della propria casa e degli impianti od anche sostituire i vecchi elettrodomestici.

L’altro sistema di incentivazione dell’efficienza energetica utilizza i certificati bianchi come strumento di mercato che si basa sull’obbligo imposto alle aziende distributrici di energia elettricaenergia elettrica
Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all'energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
e di gas naturalegas naturale
Idrocarburo che ha un'origine simile al petrolio, che si forma a partire dalla decomposizione anaerobica (cioè in assenza di ossigeno (O2) di microorganismi, attraverso processi biologici avvenuti nel corso delle ere geologiche. La composizione del gas naturale varia notevolmente a seconda del sito di formazione, ma in genere presenta un'alta percentuale di metano (dal 70 al 95 %), anidride carbonica (CO2CO2
Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell'atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

), azoto (N2) e idrogeno solforato (H2S).
di risparmiare o promuovere il risparmio di determinate quote di energia primariaenergia primaria
Energia riferita direttamente al combustibile impiegato nelle centrali di produzione elettrica. È definita primaria perché deriva direttamente dallae caratteristiche della fonte, così come si trova in natura, senza trasformazioni in nessun'altra forma.
.

Parallelamente sono nate società di servizi energetici (ESCO), riconosciute legalmente, che stanno svolgendo un ruolo fondamentale nella promozione dell’efficienza energetica.

Le ESCO offrono servizi integrati (auditing energetico, progettazione, costruzione, manutenzione degli impianti) per individuare e realizzare gli interventi di efficientamento, assumendosi spesso anche il rischio finanziario.

Per saperne di più

Certificati bianchi

Certificazione energetica

ESCO (Energy Service COmpany)

Incentivi alle rinnovabili

Incentivi al fotovoltaico

Incentivi all'eolico

Incentivi all'idroelettrico

Incentivi al geotermico

Incentivi alla biomassa

Incentivi al biogas

Incentivi al settore trasporti

Ti potrebbe interessare anche...

"Il nuovo edificio green: Soluzioni per il benessere abitativo e l'efficienza energetica""Il nuovo edificio green: Soluzioni per il benessere abitativo e l'efficienza energetica"

L'edilizia si sta muovendo rapidamente nella direzione della sostenibilità ambientale, con soluzioni che guardano al futuro. Quali sono i materiali più adatti, tra quelli già disponibili da tempo in commercio, e...

Scopri tutte le letture consigliate

Efficienza energetica: Quanto sono informati gli universitari italiani?22/06/2017
Efficienza energetica: Quanto sono informati gli universitari italiani?

Le misure legate al cambiamento comportamentale assumono un ruolo sempre più centrale per la diffusione dell’efficienza energetica: assieme alle...

Leggi tutto

Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo14/06/2017
Efficienza energetica: L'utilizzo della cogenerazione in uno stabilimento produttivo

Lorenzo Innocenti, Energy Manager - Granarolo, ci ha esposto le azioni di efficientamento energetico che vengono implementate presso gli...

Leggi tuttoArchivio

Efficienza energetica: Innovare per congelare i costi e rompere col passato25/05/2017
Efficienza energetica: Innovare per congelare i costi e rompere col passato

Uno dei principali elementi su cui si gioca la concorrenza tra le aziende è l’innovazione. In termini di efficienza energetica, quali sono le...

Leggi tuttoArchivio

Quanto ne sai su
ESCO (Energy Service COmpany)?
esplora le nostre pagine educational
Energipedia

Sitemap
    
Home | Orizzontenergia in due parole | I nostri convegni | Chi siamo | Note legali | Privacy | Contatti